Sabato 18 Agosto 2018

Il cane è nervoso: perchè?

  • Pubblicato il:  26/06/2017
Clicca per ingrandire le foto

Se il vostro cane è molto nervoso, inquieto, ansioso, dorme poco, è molto attivo e ha più di un anno di età, può aver sviluppato un problema di comportamento o è stressato. Molti cani sono nervosi e stressati per fattori genetici, ambientali o educativi.

Collegamenti sponsorizzati

Ogni cane ha una personalità diversa che lo rende unico. Alcuni sono giocosi, altri tranquilli, alcuni sono timidi e altri sono molto nervosi.

E' molto importante per scoprire la causa del nervosismo nel cane, perchè potrebbe trattarsi di un problema di salute, di una cattiva educazione, di un ambiente familiare inadeguato etc...

Questo articolo vi aiuterà a capire i motivi per cui il vostro cane è molto nervoso e vi darà qualche consiglio per calmarlo.

Riconoscere un cane nervoso

Un cane nervoso è un cane stressato che mostra alcune segni evidenti, come il sonno agitato ed una eccessiva reazione agli stimoli, come alcuni rumori.

In genere un cucciolo è nervoso e inquieto, ed in genere si inizia a calmare a partire da un anno di età.

cane nervoso
Questi problemi comportamentali hanno effetti negativi sulla qualità della vita e sono spesso causa di abbandono. Pertanto, è importante saper individuare e trattare il problema rapidamente e senza trascurarlo.

I sintomi del nervosismo nei cani

Quando un cane è molto nervoso, lo possiamo percepire attraverso i segnali del suo corpo.

A prima vista, un cane nervoso non si ferma per un secondo, corre, salta, abbaia e agita continuamente la coda. Se il nervosismo del cane è causato da qualcosa che non gli da fastidio, potrebbe essere tentato di fuggire, sviluppare una sorta di dipendenza dal suo proprietario e persino diventare aggressivo.

Se questo nervosismo non viene identificato e trattato, il cane potrebbe iniziare a mangiare meno. E' importante, quindi, sapere quando un cane è nervoso o ansioso e imparare alcuni trucchi per farlo rilassare.

Se il vostro cane è nervoso per troppo tempo, potrebbe iniziare ad sviluppare cambiamenti comportamentali e di salute, alcuni dei quali possono portare a seri problemi se non affrontati in modo rapido e adeguato. Ecco come il nervosismo può influenzare un cane.

  • Perdita di appetito: qualsiasi tipo di nervosismo nel cane può causare una perdita di appetito e, a lungo andare, alla perdita di peso. Ciò è pericoloso per il cane, ma ancor più per quelli che hanno problemi di salute. Per esempio, i cani sottopeso, giovani, che hanno problemi di salute o che seguono una dieta poco bilanciata.

    Inoltre, alcuni cani troppo nervosi possono iniziare a masticare o addirittura a mangiare oggetti non alimentari o a leccarsi continuamente fino al punto crearsi ferite.

  • Sistema immunitario indebolito: quando i cani sono nervosi o stressati, il loro corpo rilascia cortisolo, un tipo di ormone. Il cortisolo aiuta il cane a reagire a un evento stressante, aumentando per esempio il flusso sanguigno verso i muscoli, ma quando il problema diventa cronico, il cortisolo può causare dei problemi, come l'indebolimento del sistema immunitario. Quindi, un cane sempre nervoso e stressato non sarà in grado di combattere infezione e malattie.

  • Diarrea : in situazioni di nervosismo, il corpo rilascia anche adrenalina, un altro tipo di ormone. Come il cortisolo, l'adrenalina può aiutare un cane a sopravvivere a una minaccia immediata. Ad esempio, l'adrenalina aumenta la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna, ma questi benefici hanno anche dei lati negativi.

    L'adrenalina causa una diminuzione del flusso sanguigno nell'intestino e nello stomaco, causando diarrea in molti cani. La diarrea indotta dal nervosismo e dallo stress spesso si manifesta all'improvviso e in genere non è accompagnata da altri sintomi (nessuna febbre, nessun vomito).

  • Problemi comportamentali: la maggior parte dei cani nervosi cercherà di scappare, ma se non sono in grado di scappare o se hanno imparato che l'aggressività può farli uscire da una certa situazione, possono comportarsi in modo aggressivo.

    L'irrequietezza è forse la reazione più comune che vediamo nei cani nervosi. Possono camminare, ansimare, tremare, leccarsi o graffiarsi, sbadigliare, scavare o tenere un comportamento che non ha molto senso in una particolare situazione.

  • Urinare ovunque: un cane molto nervoso a volte fa pipì ovunque. In natura, la minzione e la defecazione sono tutti meccanismi difensivi.

Collegamenti sponsorizzati

Come sapere se il cane è nervoso?

Se il vostro cane in certe situazioni è nervoso o stressato, ci sono vari segnali che il cane lancia attraverso il suo corpo e che si possono facilmente individuare molto prima che possano causare gravi problemi.

Un cane nervoso sfugge le situazioni
Se c'è qualcosa che rende nervoso o causa paura al vostro cane, è possibile che l'animale eviti la situazione per cercare di non confrontarsi con essa. Ad esempio, se il vostro cane è nervoso quando vede una bicicletta che si avvicina, potrebbe allontanarsi ed evitare il contatto visivo.

Movimenti ripetitivi
Questo comportamento è tipico di molti animali dello zoo. Si tratta di un sintomo di ansia e nervosismo che può essere causato da molti fattori. Uno è la mancanza di esercizio quotidiano e di sfide mentali delle passeggiate.

Il cane gira la testa dall'altra parte
A volte, alcuni cani nervosi non sfuggono la situazione, ma cercano di evitare il nervosismo voltandosi dall'altro lato.

Un cane inquieto e nervoso può annusare il terreno
A volte, quando un cane inizia ad essere irrequieto e nervoso annusa il terreno per gestire lo stress.

Un cane nervoso stringe la mascella
Questo avviene per evitare e scaricare lo stress e il nervosismo.

Un cane nervoso può sbavare molto
Quando un cane sbava improvvisamente probabilmente è nervoso o stressato.

Un cucciolo nervoso o ansioso può tremare
Un cucciolo trema quando è nervoso o ansioso, è il segno universale della paura nei cani e può anche indicare stress o ansia.

Un cane nervoso si ferma e si irrigidisce
Si verifica quando un cane è nervoso per qualcosa che ha visto. E' anche un segnale che il cane potrebbe attaccare da un momento all'altro.

Il cane si lecca le labbra quando è nervoso
Quando un cane si lecca ripetutamente le labbra è un chiaro segno di nervosismo.

calmare cane nervoso

Come calmare un cane nervoso

Adesso vi daremo alcuni consigli per calmare un cane nervoso.

1. Fare lunghe passeggiate
Spesso la causa del nervosismo nel cane è perché l'energia accumulata non viene liberata. Un buon modo per rassicurare un cane nervoso è fare lunghe passeggiate a ritmo sostenuto.

Durante la passeggiata è necessario trasmettere positività ed evitare situazioni che possono causare stress. Si dovrebbero evitare giochi come la corsa o con la palla, e preferite esercizi di obbedienza più rilassanti, come insegnare a sedersi in cambio di un premio.
Approfondisci: Il cane non cammina: cosa fare?

2 Il cane sa leggere il vostro umore
I cani sono in grado di capire il vostro stato emotivo, quindi è necessario essere calmi quando cercate di interagisce con il cane.
Respirate due volte e parlategli con voce dolce, evitando urla e punizioni. Non dimenticate di premiare il cane quando ha un atteggiamento calmo.

3 Evitare giochi troppo movimentati
Se volete giocare con il vostro cane a casa, iniziate con giochi molto tranquilli come i giochi di intelligenza, per far capire al cane che la casa è un luogo rilassante.

4 Accarezzatelo
Nel momento in cui il vostro cane inizia a rilassarsi, accarezzatelo per un po'. Iniziate lentamente a partire dalla testa e proseguite per il resto del corpo. Non dimenticate che le carezze, oltre a rilassare il cane, contribuiscono a rafforzare il legame con il vostro cane.

5 Chiamate un educatore canino
Se avete provato tutti questi consigli ma il nervosismo del vostro cane persiste, è il momento di contattare un educatore canino. Egli vi consiglierà altre
linee guida specifiche da seguire per il vostro cane e potete lavorare insieme per cercare di tranquillizzare il vostro animale.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere