Martedi' 26 Gennaio 2021

Cosa fare se un gatto mangia plastica?

  • Pubblicato il:  04/12/2020
  • Valutazione:  

I gatti non perdono mai il loro istinto predatorio, anche quando vivono in un appartamento. A volte, però, scelgono strane prede con cui giocare e finiscono per mangiare pezzi di plastica, tra cui sacchetti di plastica e tappi di bottiglie.


Se il tuo gatto ha mangiato un pezzo di plastica, la prima cosa da fare è chiamare il veterinario, che ti consiglierà il da farsi a seconda della gravità della situazione. Non optare per soluzioni fai-da-te perché la plastica può causare gravi danni al tuo gattino, persino la morte.

Cosa fare se il gatto ingerisce della plastica?

Prima di tutto non fatti prendere dal panico. Ovviamente la plastica non è un alimento salutare per un gatto, ma ci sono alcune cose che puoi fare per aiutarlo.
CONTROLLA IL SUO VOMITO
Controlla come si comporta il tuo gatto e, se ha mangiato plastica e vomita, non bloccarlo, ma cerca invece di aiutarlo. Il vomito è un buon segno poiché dimostra che l'animale sta cercando di reagire.

Inoltre, ricorda che vomitare è abbastanza comune per questi animali perché il loro stomaco è molto sensibile, quindi dovrai controllare il vomito e vedere se ci sono pezzi di plastica.

Ovviamente, i gatti possono vomitare anche a causa dei boli di pelo nello stomaco, che limitano il processo digestivo, o perché hanno mangiato troppo velocemente.

Se il tuo gatto riesce a vomitare la plastica da solo, controlla quante volte lo fa e quanto durano questi episodi. Se il gatto vomita tre o quattro volte, smette di farlo entro 12 ore e in seguito vuole mangiare, dovrebbe essere fuori pericolo. Se noti uno strano comportamento chiama il veterinario e assicurati che tutto proceda bene.
MONITORA LA SITUAZIONE
Purtroppo le cose potrebbero andare in altro modo. Se noti che il tuo gatto ha senso nausea ma non vomita, sembra meno vivace del solito, rifiuta il cibo e non fa la cacca, bisogna portarlo immediatamente dal veterinario.

La plastica è un materiale occludente che tende ad accumularsi nelle parti più piccole dell'apparato digerente e può causare una seria ostruzione e portare alla morte.

Nella maggior parte dei casi, la plastica si trova dove l'intestino tenue si trasforma in intestino crasso o nella regione più bassa dello stomaco poiché sono le parti più strette dell'apparato digerente.

Una volta che il veterinario avrà verificato la situazione generale sceglierà se procedere con un intervento chirurgico immediato o se è meglio aspettare che i pezzi di plastica escano da soli. Anche se si tratta di un tipo di intervento invasivo, il gatto potrà tornare a casa poche ore dopo l'operazione.

Come normalmente accade, l'animale avrà bisogno di riposare per qualche giorno, quindi prepara la casa per farlo sentire a suo agio.

Perchè un gatto mangia plastica?

Ci sono diversi motivi per cui lo fanno, quindi ti suggeriamo di leggere tutte le ragioni possibili.

PROBLEMI ALIMENTARI
E' un problema noto come pica ed è la ragione più grave di questo comportamento. Il tuo gatto potrebbe continuare a mangiare plastica perché manca di elementi nutritivi e, per coprire i suoi bisogni, cerca di trovarli in alimenti alternativi.

La plastica non è l'unica cosa che può provare a mangiare: gli animali con questa malattia mangiano tutto ciò che trovano, dalle scarpe alle fasce per capelli, ai mobili, ecc.

I gatti di solito sviluppano questa malattia quando sono ancora gattini, ma può anche manifestarsi in seguito. La pica è una malattia, quindi dovrai parlarne con il veterinario e stabilire una dieta corretta.

La pica spesso può essere confusa dai proprietari di gatti per problemi comportamentali legati allo svezzamento, ma sono cose totalmente diverse. Nel secondo caso, infatti, i gatti tendono ad usare l'aspirazione per calmarsi e per ricreare le sensazioni provate durante l'allattamento. Di solito, usano qualsiasi oggetto di grandi dimensioni che trovano, come sacchetti di plastica o plaid, e lo succhiano.

Anche questo comportamento è pericoloso perché il gatto potrebbe ingerire accidentalmente plastica o altri materiali e potrebbe ripeterlo altre volte. Se noti che il tuo gatto ha questo problema comportamentale, parlane con il veterinario.
LA NOIA
Questo accade con animali che non sono soggetti ad alcuna stimolazione, come i gatti da appartamento. L'animale non può incontrare e giocare con altri gatti e non può uscire per soddisfare i suoi istinti, quindi reagisce in modi diversi.

In primo luogo, il gattino potrebbe distruggere tutto ciò che trova, dal piccolo oggetto al più grande, come i mobili. Secondo, i gatti annoiati tendono a pulirsi molto il pelo creandosi piccole chiazze calve (sotto le orecchie, sul dorso, ecc.). Terzo, mangiano più di quanto dovrebbero e cose che non dovrebbero ingoiare, come la plastica.
STRESS
Ai gatti piace la routine. Ad esempio, vogliono trovare le loro ciotole per cibo e acqua nello stesso posto ogni giorno, vogliono dormire sempre negli stessi posti, vogliono incontrare le stesse persone quando sono a casa, ecc.

E i proprietari lo sanno: anche se i gatti sono da sempre considerati animali indipendenti, sono molto sensibili.

Cambiamenti come il trasloco in una nuova casa, l'arrivo di un neonato o di un nuovo animale sono fonte di stress per il gatto. Anche le coccole sono fondamentali: il fatto che il loro compagno umano non sia più in grado di prestare la stessa attenzione è doloroso per l'animale. Quindi il gatto mastica la plastica per consolarsi.
PULIZIA DEI DENTI
Lavarsi i denti non è una pratica che fanno solo gli esseri umani, ed anche i gatti di solito si puliscono i denti aguzzi dopo ogni pasto usando erba o erba gatta. Ma quando mancano le piante, potrebbero usare metodi alternativi per farlo, come ad esempio pezzi di plastica appuntiti.
AIUTARE LA DIGESTIONE
Nella maggior parte dei casi, il gatto può aver mangiato la plastica accidentalmente oppure ha bisogno di qualcosa per digerire il suo pasto. Nei gatti, gli enzimi della digestione vengono stimolati dalla masticazione.

Se il gatto ha già mangiato troppo cibo, è improbabile che ingerisca dolcetti per gatti. Invece, potrebbe rosicchiare sacchetti e pezzi di plastica.
LA PLASTICA HA UN SUO SAPORE
I gatti adorano i suoni che fanno i sacchetti di plastica quando ci giocano. Per loro potrebbero essere simili ai richiami degli uccelli, ed è per questo che i sacchetti di plastica sono tra i giocattoli preferiti dai gatti. E un gioco non è un gioco senza morsi.

Altri invece ne amano il loro sapore. Ad esempio, le borse della spesa ecologiche potrebbero essere realizzate in fibra di mais, un ingrediente che si scioglie più velocemente. E i gatti lo notano immediatamente.

Un'altro motivo è che il gatto sia attratto dal sacchetto di plastica perché odora ancora del cibo che lo conteneva.


Cosa fare per evitare che un gatto mangi plastica?

Come hai notato, un gatto che mangia plastica non è un evento raro, ma ci sono alcune azioni che puoi fare per prevenirlo.

  • Conserva bene la plastica. Se il tuo gatto ha mangiato un sacchetto di plastica, è ora di sbarazzarsi di questi oggetti. La prima cosa da fare è dare un'occhiata a casa e raccogliere tutti gli involucri di plastica che hai lasciato da qualche parte: sul tavolo della cucina, sulla scrivania, in soggiorno, ecc.

    Per tenere al sicuro un gatto, ricordati di mettere le buste della spesa in un luogo sicuro, magari piegandole. Infine, ricordati di buttare via tutti i sacchetti di plastica inutilizzati che potrebbero odorare di cibo.

  • Passa più di tempo con il tuo gatto. Se il tuo gatto ha ingoiato plastica perché era annoiato o stressato, prenditi un po' di tempo per coccolarlo e giocare insieme a lui.

    Non sprecare soldi per acquistare tonnellate di tiragraffi: i gatti annoiati vogliono essere amati coccolati da te, quindi l'opzione migliore sono i giocattoli interattivi. Se non hai molto tempo per giocare con il tuo animale domestico, puoi mettere nel tuo appartamento alcune scatole di diverse dimensioni, il tuo gatto lo adorerà.

  • Cerca di essere più green. I gatti adorano le piante e ti consigliamo vivamente di acquistare alcuni articoli per la salute del tuo gatto. Le usano per molti scopi: pulirsi i denti, giocare, digerire e persino affilare gli artigli.

    La soluzione ideale è acquistare una o due piante di erba gatta per i suoi denti e per la digestione, e alcune piante non tossiche per giocare e affilare i suoi artigli. Inoltre, l'erba gatta è perfetta per il trattamento dello stress nei gatti.

Attenzione !! Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Come valuti questo articolo?

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli