Giovedi' 14 Dicembre 2017

Il Gatto può mangiare spinaci?

  • Pubblicato il:  02/03/2017

Posso dare spinaci al mio gatto? Gli spinaci fanno bene o male al gatto?
Molti proprietari nutrono i gatti con alimenti umani e senza avere alcuna considerazione di loro.

Tuttavia, ci sono molti alimenti che possono creare problemi e diventare tossici per il gatto.

Collegamenti sponsorizzati

D'altra parte i gatti sono carnivori, ed il loro sistema digestivo, molto diverso del nostro, non riesce a digerire alcuni tipi di alimenti.

Per evitare danni è quindi importante conoscere cosa possono mangiare i gatti, e cosa è meglio evitare.

Se state pensando di dare delle verdure al vostro gatto, come gli spinaci, continuate a leggere questo articolo.

A volte le persone credono che tutto quello che è sano e benefico per noi, esseri umani, può essere salutare anche per i nostri piccoli amici pelosi.

Probabilmente avrete già sentito già che gli spinaci rappresentano una grande risorsa di nutrimenti per la nostra salute, ma fare mangiare gli spinaci al gatto è una scelta giusta?

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Gatti e spinaci

Gli spinaci sono verdure dal basso contenuto di grassi e colesterolo, e sono ben noti per le loro qualità nutrizionali.

gatto e verdure
Sono ricche di vitamine e minerali, e costituiscono un'ottima fonte di vitamina K, vitamina A, vitamina C, oltre ad essere fonte di vitamina B e vitamina E.

Gli spinaci apportano nella dieta anche molti minerali come il magnesio, manganese, ferro, calcio e potassio, e contengono una discreta quantità di fibra alimentare .

Gli spinaci sono considerati una delle verdure più sane per noi esseri umani.

Ma per quanto riguarda i gatti?
Come sappiamo, il sistema digestivo dei felini è diverso dal nostro, quindi possono ottenere benefici dagli spinaci solo come parte integrante di una dieta a base di carne.

I gatti possono mangiare gli spinaci?

La risposta e questa domanda è SI, ma con moderazione.

I gatti possono mangiare gli spinaci.
Basta lavarle accuratamente, cuocerle un po' e servirle al gatto come spuntino.

Tuttavia, ricordate sempre che i gatti sono carnivori, quindi hanno bisogno per lo più di una alimentazione a base di carne.

Frutta e verdura, di conseguenza, possono essere offerte solo come spuntino, quindi non date al vostro gatto gli spinaci come cibo primario.

I rischi degli spinaci per i gatti

Come si è visto, gli spinaci dovrebbero essere dati al gatto ogni tanto.

pianta di spinaci
Le foglie degli spinaci contengono ossalato, una sostanza che potrebbe contribuire a sviluppare problemi ai reni o i calcoli alla vescica, soprattutto se il gatto è soggetto ad infezioni del tratto urinario con una certa frequenza.

Un altro problema dell'acido ossalico è che può causare carenze di calcio e di ferro nel corpo.

Le prime volte che date spinaci al gatto, fate attenzione!!
Iniziate con quantità molto piccole e monitorate le sue reazioni.

Se il gatto mostra segni allergici quali vomito o diarrea, escludete gli spinaci dall'alimentazione del vostro gatto.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere