Martedi' 25 Giugno 2019

Malattie da pulci nel Cane: quali sono?

Quali malattie trasmettono le pulci ai cani e agli esseri umani? Le pulci mordono i nostri animali e irritano la loro pelle, ma la cosa peggiore è che possono trasmettere gravi malattie. In questo articolo conoscere queste malattie e vi renderete conto che le pulci non vanno sottovalutate!


Cosa sono le pulci?

Beh, le pulci sono insetti che non volano, ma sono in grado di saltare anche a lunghe distanze. Anzi, nonostante le piccole dimensioni, le pulci sono i migliori saltatori che esistono sulla terra!

Hanno una forma appiattita e sono molto dure, quindi, anche se volete schiacciarle con la punta delle dita è quasi impossibile ucciderle. Esistono diverse specie di pulci, ma generalmente questi parassiti vivono succhiando il sangue del cane.

In pratica, le pulci fanno ai cani quello che le zanzare fanno a noi, ed inoltre, mentre mordono, iniettano la loro saliva nella pelle per non far coagulare la ferita,e così possono continuare a succhiare per diverso tempo. Quando la pulce morde c'è uno "scambio di liquidi" tra cane e pulce.

Oltre ai cani, ci sono altre specie sensibili alle pulci, e sono: i gatti, i conigli, i ratti e topi, e naturalmente ... gli esseri umani! Bisogna sottolineare, però, che ci sono diverse specie di pulci e ognuna è "specializzata" ad attaccare un ospite specifico. Quindi ci sono le pulci dei cani e altre che preferiscono i gatti.

pulci cane

Quali sono i sintomi quando si hanno le pulci?

Avere le pulci non è piacevole, anzi, è un martirio per chi lo subisce. Quindi, adesso vediamo quali disagi e problemi causano le pulci ai nostri cani.

  • Forte prurito. La cosa più ovvia è che le pulci provocano un intenso prurito ai nostri animali. Le pulci mordono la pelle del cane e ne succhiano il sangue per nutrirsi, rendendo la pelle irritata e pruriginosa. Oltre al prurito, la pelle si può infiammare e possono persino cadere i peli.

  • Allergia alle pulci: ci sono cani che tollerano i morsi delle pulci, altri, invece, ne sono allergici. Per questi animali, il morso della pulce può provocare dermatiti allergiche, cioè la pelle si irrita e vi è una reazione al morso. Questo è il motivo per cui si dice che questi cani sono ipersensibili alle pulci.

  • Anemia: in alcuni casi le pulci possono causare anemia. Dato che si nutrono di sangue, se un cane è infestato da pulci e ne ha centinaia, potrebbe andare incontro a questa malattia.

  • Cambiamenti dell'umore: con tutti questi disagi, è normale che avere le pulci può influenzare il carattere del cane e farlo diventare più irascibile, "arrabbiato" o più nervoso del normale.

Quali malattie trasmettono le pulci?

Nel paragrafo precedente abbiamo menzionato alcuni dei problemi che le pulci possono provocare solo con la loro sola presenza e attività. Adesso, invece, ci concentreremo sulle malattie che trasmettono le pulci.

shampoo pulci cane
Questo perché la pulce "morde" l'animale e attraverso la sua bocca e la sua saliva possono passare virus, batteri e persino vermi. Diciamo che la pulce è il "veicolo" e questi microrganismi nocivi sono i "passeggeri" che questo parassita può trasmettere al nostro cane.

  • Verme Tenia: si tratta di un verme, di forma lunga e appiattita, che vive come un parassita nell'intestino del cane che lo ospita e può essere trasmesso dalle pulci. Esistono diverse specie di tenia, ma alcune di esse depongono uova le pulci ingeriscono.

    Se queste pulci a loro volta vengono ingerite da un cane, la tenia si svilupperebbe all'interno dell'intestino del cane, infestandolo.

  • Micoplasmosi: questa malattia è causata da batteri e viene trasmessa al cane dalle pulci. Le pulci del gatto possono trasmettere la micoplasmosi, una malattia che provoca anemia, stanchezza, anoressia e febbre.

    Nel caso del cane, la micoplasmosi generalmente colpisce gli organi riproduttivi e ne diminuisce la fertilità.

  • Peste bubbonica: la peste bubbonica è causata da batteri ed è un'altra delle malattie che le pulci possono potenzialmente trasmettere. In questo caso sarebbero soprattutto le pulci che si trovano sui ratti.

    L'infezione è possibile, ma non in tutti i paesi del mondo. Dove potrebbe accadere? In alcune zone dell'Africa, Asia e Sud America.

  • Tifo: questa malattia può essere trasmessa dalle pulci del ratto e dalle pulci del gatto. Le pulci lasciano sulla pelle escrementi pieni di batteri che possono penetrare all'interno dei tessuti.

    Tra i sintomi del tifo ci sono febbre alta, mal di testa, eruzioni cutanee e brividi. Come nel caso precedente, questa malattia è presente solo in alcuni paesi come il Sud America, alcune aree del Messico, dell'Asia e dell'Africa, specialmente in aree con poche risorse e scarso accesso all'igiene.

Le pulci possono trasmettere malattie agli esseri umani?

Le pulci possono mordere anche noi. Una pulce del gatti o del cani può infettare un essere umano se non ha altri animali "a portata di mano". Ma di tutti le malattie che abbiamo menzionato, quali possono essere trasmesse dalle pulci all'uomo?

Peste e tifo, anche se già abbiamo chiarito che non sono presenti in tutti i paesi, compresa l'Italia.

La tenia. Questo verme può in alcuni casi essere trasmesso agli esseri umani, di solito bambini.

Le pulci sono una seccatura, e sono anche vettori di malattie che possono colpiscono cani ed esseri umani. Per combattere le pulci, è meglio mantenere una buona igiene e applicare misure preventive come spray e pipette antipulci.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli

-->