Martedi' 18 Maggio 2021

Perchè il mio pesce rosso sta diventando nero?

  • Pubblicato il:  29/12/2020

Un pesce rosso che diventa nero o che sviluppa chiazze scure può essere motivo di grande preoccupante. I colori brillanti coperti di macchie scure non sono normali, ma è importante indagare prima di entrare nel panico. Infatti, esistono diverse cause per questo problema e non tutte sono gravi.


In questo articolo spiegheremo il perché i pesci rossi diventano neri, se è qualcosa di cui preoccuparsi e cosa puoi fare per aiutarli (se necessario, ovviamente).

Quali sono le cause?

I pesci rossi sono il pesce “facile” per eccellenza di cui prendersi cura. Si trovano facilmente nei negozi di animali e si adattano bene alla vita dei nostri acquari. La caratteristica più iconica del pesce rosso è il suo colore dorato scintillante, che è il prodotto di migliaia di anni di allevamento selettivo.

Quando un pesce rosso sano inizia improvvisamente a diventare nero, è normale essere preoccupati. I cambiamenti di colore verso il bianco sono molto più comuni rispetto ai cambiamenti in tonalità scure. Quindi, quando il tuo pesce rosso inizia a scurirsi, è importante indagare se vuoi che continui a vivere.

Sono 2 le possibili cause che possono far diventare nero un pesce rosso.

  • Ustioni chimiche da ammoniaca (la più comune)
  • Cambiamento di colore naturale
Quindi, non tutti i casi di un cambiamento di colore al nero sono pericolosi e, a volte, sono completamente naturali per il pesce. C'è da dire, però, che il nero è un colore notoriamente instabile nel pesce rosso. Molti pesci rossi neri puri finiscono per perdere il colore e diventare bianchi o gialli. Vedere un pesce rosso sano che si scurisce è molto raro.

Ammoniaca nell'acqua

I cambiamenti dell'ammoniaca sono, di gran lunga, la causa più comune per cui i pesci rossi diventano neri. Generalmente, il cambio di colore inizia sulle pinne. Col passare del tempo, può peggiorare e diffondersi nel corpo. Il piccolo pesce apparirà con dei piccoli puntini di pelle nera che sembrano simili alle bruciature.

Ovviamente, questo non è un problema solo dei pesci rossi. Qualsiasi specie di pesce di colore chiaro può soffrirne.

L'ammoniaca è una sostanza chimica tossica prodotta all'interno dell'acquario. La maggior parte delle persone non se ne rende conto, ma prendersi cura dei pesci in cattività è una battaglia costante per prevenire l'accumulo di questa sostanza nell'acquario!!

I pesci producono ammoniaca attraverso i rifiuti. Anche la materia vegetale in decomposizione e il cibo non consumato possono causare picchi di ammoniaca. Di solito, gli acquariofili riescono a mantenere i livelli di ammoniaca molto bassi semplicemente pulendo la vasca spesso.

I cambi d'acqua sono molto efficaci per sbarazzarsi di questa sostanza. Anche un potente sistema di filtraggio può essere di aiuto. Quando il serbatoio non è pulito, i livelli di ammoniaca possono aumentare velocemente.

L'ammoniaca può uccidere i pesci. Anche una piccola concentrazione di 2 parti per milione è sufficiente per sterminare piccoli pesci, tra cui il pesce rosso. In genere, i livelli di ammoniaca dovrebbero essere 0 PPM.

Per aiutare i tuoi pesci, fai cambi d'acqua più frequenti. Cambia circa il 20% dell'acqua ogni settimana. Inoltre, controlla il sistema di filtraggio e assicurati che funzioni in modo efficiente.

Ma come fa l'ammoniaca a causare il cambiamento al colore nero? Questa sostanza brucia letteralmente la pelle del tuo pesce rosso. È così che l'ammoniaca uccide il pesce. La buona notizia è che se vedi il tuo pesce rosso diventare nero probabilmente è in via di guarigione.

Controlla le condizioni dell'acqua e rimuovi le piante morte o gli avanzi di cibo. Se possibile, cambia il modo in cui dai da mangiare ai pesci. Come buona regola, immetti solo il cibo sufficiente e rimuovi quello in eccesso dopo 15 minuti.

Questioni di genetica

Adesso una causa non grave. Alcuni esemplari di pesce rosso sono geneticamente predisposti ai cambiamenti di colore. Anche se un pesce rosso che diventa nero è raro, è sempre possibile!

I pesci rossi di "razza mista" sono i più propensi a subire cambiamenti nella loro vita. In genere sono i pesci rossi più economici che si comprano al mercato e che potrebbero già avere degli strani motivi di colorazione.

Questi pesci a volte cambiano colore quando passano dallo stadio giovanile a quello adulto. Ciò si verifica entro il primo anno o due. Il cambiamento è graduale e lento, quindi all'inizio potresti non notarlo.

Anche il pesce rosso "di razza" e acquistato da un allevatore rispettabile può diventare un pò nero. Tuttavia, il cambiamento di solito è molto raro. Potresti vedere delle strisce nere svilupparsi sulle pinne o piccoli punti di colore scuro.

Qualunque sia il caso, un pesce rosso che diventa nero per cause genetiche non è motivo di preoccupazioni. È del tutto normale e non comporta problemi di salute o una ridotta durata della vita.

Malattia dei punti neri

Il pesce rosso che diventa nero a causa di una malattia è raro, ma sempre possibile. La malattia in questione è chiamata malattia dei punti neri nel pesce rosso. Si verifica più spesso nei pesci rossi tenuti negli stagni rispetto a quelli che vivono in acquari chiusi. Molti pescatori incontrano pesci malati con questo disturbo.

Allora, che malattia è quella dei punti neri? È una malattia parassitaria che i pesci contraggono da lumache d'acqua infette. I pesci rossi negli stagni possono anche soffrire di una malattia causata dagli escrementi di uccelli.

Quando i pesci hanno la malattia dei punti neri, svilupperanno delle vere e proprie macchie sul corpo. Anche la gravità può variare parecchio. Nei casi lievi, potresti vedere un paio di punti qua o là ma nei casi più gravi possono coprire in modo significativo il pesce completamente di nero.

Possono tornare al loro colore originale?

Il pesce rosso che diventa nero può o meno mantenere il suo colore naturale. Tutto dipende dalla causa di questo cambiamento e dalla prognosi.

Se il cambiamento di colore del nero è genetico, il pesce rimarrà così per il resto della sua vita! Anche se il cambiamento potrebbe non essere quello che avevi sognato, non è qualcosa che influirà in alcun modo sulla sua salute o sulla sua qualità di vita.

Se il tuo pesce rosso diventa nero a causa dell'avvelenamento da ammoniaca, la prognosi non è buona. Anzi, in molti casi, è un problema fatale. Tuttavia, non dare per scontato che il tuo pesce morirà. Ricorda, le macchie nere sono il risultato della guarigione dalle ustioni chimiche. Monitora attentamente il comportamento dei tuoi pesci. Se nuotano normalmente e sono vivaci, il pesce rosso potrebbe riprendersi completamente!

Attenzione !! Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli