Mercoledi' 13 Novembre 2019

Piotorace nel cane e gatto: cause, sintomi e trattamento

Il piotorace è una forma abbastanza comune di difficoltà respiratoria che può colpire sia cani che gatti a seguito di un'infezione nella cavità toracica. Anche se la causa può derivare da un'infezione batterica, virale, fungina o protozoaria, il piotorace è quasi sempre di origine batterica.


È importante sapere che il piotorace è una grave malattia che, se non trattata tempestivamente e in modo aggressivo, può essere fatale per i nostri animali.

Cos'è il piotorace?

Pio (che significa pus) e torace (la parola scientifica per identificare la cavità toracica) descrive un accumulo di pus nella cavità toracica tra i polmoni e la parete toracica causata da un'infezione.

piotorace nel gatto
Il pus, in realtà, è la risposta immunitaria naturale del corpo a un'infezione batterica. È composto da globuli bianchi, neutrofili o cellule morte che si accumulano nel sito dell'infezione. I globuli bianchi muoiono mentre combattono l'infezione, creando un accumulo di liquido denso di colore bianco-giallastro che chiamiamo pus.

Il pus nella cavità toracica non forma ascessi come quello presente in altre parti del corpo. Invece di creare un muro di tessuto attorno per rallentare la diffusione dei batteri, il pus nel torace si forma in sacche che si attaccano alla pleura, il rivestimento intorno ai polmoni, creando una cicatrizzazione e la riduzione della funzionalità polmonare.

Cause di piotorace

Un'infezione batterica che si sviluppa nella cavità toracica di un cane o di un gatto entra nel corpo attraverso i polmoni o l'esofago. Molti animali sviluppano il piotorace a seguito di una ferita da morso che fora il petto, ma esistono anche altre potenziali cause di infezione, tra cui:

  • Corpo estraneo inalato
  • Diffusione di un'infezione polmonare come la polmonite
  • Trauma al polmone o alla parete toracica
  • Perforazione dell'esofago
  • Migrazione di un corpo estraneo (ad es. materiale vegetale o seme di una pianta ) dall'esofago
  • Torsione polmonare (un lobo polmonare contorto)
  • Infezione parassitaria
  • Tumori polmonari
  • Cancro
  • Diffusione dell'infezione da una vertebra ai polmoni

Sintomi di infezione da Piotorace

I sintomi del piotorace nei cani e gatti includono:

  • Tosse
  • Fatica a respirare
  • Febbre
  • Perdita di appetito
  • Perdita di peso

L'animale può avere un evidente fastidio al torace, fa fatica a respirare e in genere le sue gengive diventano bluastre. Cani e gatti con l'infezione di solito mostrano stanchezza dopo l'esercizio, e recuperano più lentamente dopo lo sforzo.

Poiché i gatti tendono a non mostrare segni quando sono malati, spesso il primo sintomo in un gattino con un'infezione da un piotorace è un improvviso episodio di difficoltà respiratoria, shock o, talvolta, collasso.

Diagnosi di Piotorace

I test diagnostici per identificare cosa sta causando i sintomi del vostro animale sono: un esame del sangue, una radiografia del torace e, se possibile, un'ecografia toracica.

piotorace nel cane
Il veterinario, potrebbe rimuove il liquido dal torace per aiutare il vostro cane o gatto a respirare più facilmente. Un pò di liquido verrà inviato in laboratorio per un'analisi citologica. La procedura in alcuni casi può essere eseguita senza sedazione, ma alcuni animali hanno bisogno di essere sedati.

Il liquido rimosso e analizzato (osservando le cellule attraverso un microscopio), insieme ad un test di coltura e di sensibilità sarà utile per determinare quale tipo di batterio è presente e quale farmaco sarà più efficace per trattarlo.

Curare il Piotorace nel cane e gatto

Negli animali molto malati e che presentano notevoli difficoltà respiratorie, il veterinario aspirerà il liquido presente nella cavità toracica per facilitare la respirazione. Contemporaneamente verranno somministrati fluidi per via endovenosa e iniziato un trattamento antimicrobico. A volte, il cane o il gatto hanno bisogno di terapia con ossigeno.

Una volta stabilita la diagnosi definitiva di piotorace, viene impiantato un tubo per drenaggio toracico in modo da aiutare a far defluire il liquido presente. Il tubo può anche essere usato per lavare la cavità toracica e rimuovere pus e detriti.

A volte è necessario un intervento chirurgico per rimuovere un corpo estraneo identificato come causa dell'infezione, per curare ascessi nei polmoni o per contrastare l'irrigidimento del rivestimento della cavità toracica. La chirurgia può essere necessaria anche per correggere un lobo polmonare contorto o per rimuovere un tumore nella cavità toracica.

In genere, è necessaria una terapia antibiotica a lungo termine (da quattro a sei settimane) per risolvere un'infezione da piotorace.

Alcuni veterinari all'avanguardia utilizzano la terapia di nebulizzazione, che consente l'erogazione di farmaci direttamente nei polmoni infetti. Questa metodologia è più efficace dei farmaci orali.

Prevenire un'infezione da Piotorace nel cane e nel gatto

Poiché la maggior parte dei casi di piotorace sono causate da ferite da morso, proteggete il vostro cane o gatto da altri animali, in modo da ridurre il rischio di infezione. Inoltre, evitate di dare ossa non adatte o cucinate che possono rompersi e rimanere bloccate nell'esofago durante la deglutizione.

Come sempre, mantenete il sistema immunitario dell'animale in ottima forma e non trascurate mai sintomo strani o comportamenti insoliti. La vaccinazione è importante.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli

-->