Venerdi' 17 Novembre 2017

Verruche nel cane: cause e trattamento del papilloma virus

  • Pubblicato il:  09/09/2017

Le verruche nel cane sono protuberanze della pelle che non causano dolore, e che possono svilupparsi in qualsiasi parte del corpo.

Queste verruche sono causate dal papilloma virus che di solito causa tumori benigni sulla superficie della pelle.

Collegamenti sponsorizzati

Le verruche di solito si sviluppano soprattutto nella bocca e vicino al naso del cane, ma è possibile trovarne anche vicino agli occhi, orecchie e anche sui genitali (soprattutto quando sono cuccioli). La loro dimensione può variare e in genere non rappresentano un serio problema, tranne quando sono in zone soggette a traumi ed escoriazioni.

Tuttavia, in alcuni casi, la papillomatosi nei cani può progredire causando il cancro della pelle, anche se di solito è un evento molto raro. Si stima che, prima o poi, circa il 90% dei cani siano esposti al papilloma virus.

Cause

Il papilloma virus del cane in genere infetta solo gli animali che hanno un sistema immunitario indebolito. Di conseguenza, le verruche del cane di natura virale tendono a scomparire dopo che le difese dell'organismo tornano a migliorare.

Non c'è alcun studio scientifico che possa garantire che le verruche nei cani abbiano una predisposizione di razza o di sesso, l'unico fattore determinante per è il sistema immunitario. Questo virus attacca soprattutto i cuccioli e cani anziani.

Il papilloma virus del cane è contagioso, e di solito viene trasmesso per contatto diretto con un cane infetto o qualsiasi oggetto che in precedenza era stato usato su un cane malato.

Anche se poco frequente, il papilloma virus può diffondersi attraverso il morso di un insetto, un taglio, un morso o un graffoi. La "buona notizia" è che gli altri animali, compresi gli esseri umani, non possono essere infettati.

La presenza di verruche nei cuccioli avviene perché il loro sistema immunitario non è ancora completamente sviluppato e non riesce a combattere il virus. Nella maggior parte dei casi, queste verruche tendono a scomparire nel tempo, man mano che le difese immunitarie diventano più resistenti.

Il problema più grande si verifica con i cani anziani , perché in alcuni casi il trattamento richiede alcuni farmaci per rafforzare le difese immunitarie.

Infine, anche i cani immunodepressi o malati sotto trattamento farmacologico con cortisone, glucocorticoidi o altri farmaci, hanno una maggiore tendenza a sviluppare le verruche.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Sintomi e tipi di verruche

Le verruche del cane, in genere si presentano come un rigonfiamento ruvido della pelle simile al cavolfiore, anche se, a volte, possono crescere verso l'interno.

Il loro aspetto potrebbe far credere al proprietario che si tratti di un tumore della pelle. Generalmente ci sono due aspetti differenti;

  • La verruca ha la forma di un piccolo fungo o cavolfiore ben definita, dal colore quasi sempre rosato.

  • Le escrescenze della pelle nere o scure che crescono intorno alle palpebre, labbra o vicino al naso potrebbero indicare un melanoma (tumore della pelle).
    Questo tipo di verruche deve essere valutato subito da un veterinario.

Alcune verruche possono svilupparsi all'interno della gola o della bocca e possono causare i seguenti sintomi; alito cattivo, emorragie della bocca, mancanza di appetito ed eccessiva salivazione.

Trattamento

In genere le verruche nei cani non richiedono alcun trattamento perché tendono a scomparire da sole.

Nei casi in cui si osserva un cambiamento del colore o delle dimensioni, è importante che siano valutate da un veterinario. Solo nel caso in cui il veterinario ha dei dubbi, vi consiglierà di eseguire una biopsia.

Quasi sempre la verruca nel cane è benigna, e il nostro consiglio è quello di rimuoverla solo se provoca qualche disagio. Purtroppo, ci sono molti veterinari che procedono direttamente con la rimozione delle verruche benigne per interessi, ma bisogna sapere che la loro rimozione non cura il virus del papilloma, perchè solo il sistema immunitario può farlo.

In caso di infezione della verruca che compromette la qualità della vita del cane, è possibile somministrare farmaci topici come Imiquimod per rafforzare il sistema immunitario del cane e quindi facilitare la distruzione del papilloma virus.

Potrebbe anche essere utile l'uso di azitromicina, un antibiotico ad ampio spettro che viene spesso utilizzato per le verruche orali.

l papilloma cutaneo è molto contagioso per gli altri cani, quindi l'animale dovrebbe essere messo in quarantena fino a quando le lesioni si sono rimarginate. Oggi, è possibile trovare un vaccino per le verruche nei cani che può essere utilizzato anche quando il virus è già presente.

Detto questo, il modo migliore per prevenire il papilloma virus nei cani è quello di mantenere un sistema immunitario forte e sano attraverso una buona alimentazione e la riduzione dello stress.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere