Mercoledi' 25 Novembre 2020

Ai cani piace guardare la TV?

Molti proprietari riferiscono che non appena accendono la televisione, il loro cane smette di fare quello che stava facendo e si avvicina alla TV con curiosità. Bene, ma il cane guarda davvero la TV o è attratto da quelle immagini colorate che si muovono continuamente? I cani possono seguire un programma in TV?


Cosa attira un cane alla TV?

Secondo una ricerca, si è scoperto che i cani davanti alla televisione sono attratti da... altri cani o animali, ma anche da suoni come abbaiare, piagnucolare o ringhiare. La maggior parte dei nostri "pelosi", tuttavia, non si ama sedersi comodamente davanti allo schermo per godersi la visione, come fa invece un essere umano.

Il cane, invece, si avvicina alla TV per guardare da vicino le immagini in movimento, zampettando ripetutamente tra il proprietario e la TV. Sembra che il cane sia uno spettatore molto impaziente.

Inoltre, i cani percepiscono la televisione in modo diverso rispetto alle persone. Hanno una visione dicromatica, cioè la gamma di colori percepita è ridotta al giallo e al blu.

Al Cane piace guardare la TV

Bene... sappiamo già da numerosi studi cosa attira i nostri animali domestici sullo schermo di vetro. Tuttavia, ci sono ancora dubbi irrisolti sul fatto che ai cani piaccia guardare la TV.

Alla gente piace senza dubbio guardare film o serie che suscitano in loro varie emozioni. Sono questi stessi fattori che motivano il nostro cane a guardare la tv? Gli scienziati non l'hanno ancora scoperto. Per capire se i cani hanno la facoltà di scegliere un programma da guardare, lo studio ha utilizzato la modalità multi-schermo. Si è scoperto che i cani non sono in grado di decidere su quale programma concentrarsi.

Hanno focalizzato la loro attenzione solo su uno schermo, qualunque cosa fosse. I ricercatori ritengono che questi risultati devono essere ancora approfonditi e testati.

Nei cani, a differenza degli umani, le interazioni con i media sono brevi. La loro messa a fuoco sull'immagine di solito dura pochi secondi. Fino a quando l'animale non è interessato a qualcos'altro e, a suo avviso, più interessante. Pertanto, la migliore televisione per cani è quella che contiene molte immagini in movimento e in rapido cambiamento. I lunghi monologhi e la mancanza di azione diventano per loro noiosi.

Forse è meglio una passeggiata?

Sappiamo già che ai cani piace interagire con altri cani, ma ci sono ancora molte domande a cui probabilmente gli scienziati troveranno presto delle risposte.

Se al nostro quadrupede piace e si trova bene a guardare la TV dipende dalla personalità, dall'esperienza e dalle preferenze del cane, ma spesso gli animali seguono gli occhi del loro proprietario, leggendo il linguaggio del corpo e dei gesti. Dopotutto, non abbiamo il minimo dubbio che il vostro cane preferisca una passeggiata ad un pomeriggio passato davanti alla TV.

cani e tv

Programmi TV per cani?

Tutto è possibile nel XXI° secolo. Programmi televisivi speciali per cani sono già trasmessi in molti paesi: l'immagine è adattata ai dettagli dell'occhio dell'animale e l'argomento è principalmente animale.

Per alcuni può essere assurdo, ma ricordiamo che l'amore umano per i cani ha già messo in moto un'industria gigantesca. I produttori guadagnano molti soldi e aggiungono tutto ciò che può portare ulteriori profitti.

I proprietari dovrebbero ricordare una cosa: la TV non sostituirà un cane da guardia. D'altra parte, un televisore acceso può essere un buon modo per alleviare le paure del nostro cane, come per esempio durante la notte di Capodanno. Come in ogni cosa della vita, bisogna sempre usare il buon senso e la moderazione.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli

-->