Domenica 19 Novembre 2017

Feci bianche nel cane: cause e trattamento

  • Pubblicato il:  01/10/2017
Foto Feci bianche nel cane: cause e trattamento

I cani di solito non fanno le feci bianche, quindi se notate che vostro cane o cucciolo fa la cacca bianca o più chiara rispetto al solito, vale la pena scoprirne la causa.

Le feci bianche non sempre sono sintomo di una malattia, ma a volte potrebbe essere necessario apportare alcune modifiche alimentari.

Collegamenti sponsorizzati

Cause alimentari delle feci bianche nel cane

Diverse possono essere le cause per cui la cacca di un cane può essere bianca, ma la causa più comune è di tipo nutrizionale, infatti l'alimentazione può influenzare il colore delle feci di un cane.

  • Dieta troppo ricca di calcio e minerali: i cani che mangiano cibi con alte concentrazioni di calcio e minerali producono feci che, se esposte al sole, diventano bianche e più secche rispetto alle feci marroni.

    Se l'alimentazione del cane contiene troppo calcio o ossa, le feci appena appaiono spesso bianche e hanno una consistenza più liscia. Questo problema si riscontra spesso nei cani alimentati con una dieta BARF (se vuoi conoscere anche tu cos'è e come si prepara un dieta BARF per il cane leggi questo articolo: Tutto sulla dieta BARF per Cani ), o alimentazione naturale per cani.

    Troppo calcio nella dieta può anche portare a stitichezza cronica. Se il tuo animale domestico fa la cacca bianca, potete provare a:

    • Mettere meno ossa nella sua dieta cruda
    • Aggiungere un cucchiaino di purea di zucca ogni 5 Kg di peso corporeo al suo pasto quotidiano.

  • Mangiare prodotti inadeguati: i cani sono animali molto curiosi e spesso mangiano cose che non dovrebbero. Se per esempio il cane mangia della carta, il colore delle feci potrebbe diventare più chiaro, simile ad una colorazione tendente al grigio o bianco.

    Per risolvere questo problema, cercate di limitare l'accesso del tuo vostro cane a tutte quelle tentazioni che non fanno parte della sua regolare alimentazione. Ad esempio, tenete la porta del bagno chiusa in modo che non possa giocare con il rotolo di carta igienica.

    Mangiare cose inopportune può essere un problema per i nostri cani, e spesso è dovuto alla noia. Se è un problema giornaliero, il cane potrebbe soffrire di una condizione nota come "pica".

    In un caso come questo, è meglio consultare un veterinario che cercherà le cause della pica e inizierà un trattamento con farmaci e terapie comportamentali per risolvere il problema.

Collegamenti sponsorizzati

Malattie che causano feci bianche o grigie nel cane

Feci bianche, grigie o argillose nei cani possono indicare una malattia del pancreas, del fegato o della cistifellea. Per esempio:

  • L'insufficienza pancreatica esocrina è una condizione in cui il pancreas non produce quantità sufficiente di enzimi digestivi e senza quegli enzimi, la cacca del cane diventa bianca o di color argilla. Questa malattia è in genere trattata con farmaci e con una modifica nella dieta.

    Leggete anche: Insufficienza pancreatica nei Cani

  • Malattie del fegato: i disturbi del fegato che causano una mancanza di enzimi o la produzione di bile in eccesso, possono essere causa di feci bianche o molto chiare, mancanza di appetito, perdita di peso e ittero.

    Questi sono solo alcuni dei sintomi del cane affetto da un problema al fegato. Il veterinario effettuerà alcuni test per arrivare ad una diagnosi, tra cui le analisi del sangue e il test dell'acido biliare. Il piano di trattamento sarà deciso in base ai risultati.

    Leggete anche: Malattie del fegato nel Cane

  • Problemi alla cistifellea: la bile viene prodotta dal fegato e conservata nella cistifellea fino a quando viene rilasciata nel piccolo intestino, durante la digestione, attraverso un piccolo canale.

    Quando il tubo biliare è ostruito, la mancanza di bile nelle feci fa sì che possano apparire molto più chiare rispetto al solito. Questa condizione viene trattata in base al disturbo che lo ha causato, spesso con l'uso di farmaci o interventi chirurgici per ridurre l'ostruzione.

Monitorate sempre il colore delle feci del cane

La cacca del vostro cane può dirvi molto sullo stato di salute. Se le feci sono marroni e ben formate, di solito non c'è niente di cui preoccuparsi.

Leggete questo utilissimo articolo se volete sapere di più sulle feci del vostro cane: Colore e consistenza delle feci del Cane

Se sono grigie o bianche bisogna fare delle indagini. Raccogliete un campione di feci in un sacchetto di plastica sterile e portatelo al veterinario per farlo esaminare, in modo da intervenire subito se si tratta di un problema di salute più serio.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere