Domenica 19 Novembre 2017

Cataratta nel cane: sintomi e cure

  • Pubblicato il:  30/12/2015

Collegamenti sponsorizzati

Cos'è la cataratta nel cane

La cataratta nel cane è una opacità del cristallino dell'occhio che non permette al cane di avere una visione nitida ma sfocata. Se la cataratta è piccola, non in genere non comporta nessun problema al cane, ma comunque deve essere controllata perché se non curata potrebbe portare alla cecità del cane. Anche se i cani di tutte le età e razze possono sviluppare cataratte, sono più inclini a tale malattia gli Smooth Fox Terrier, American Cocker Spaniel, Havanese, Bichon Frise, Silky Terrier, Schnauzer miniatura, e Boston Terrier. I cani con diabete sono anche particolarmente inclini.

Cause della cataratta

La cataratta nel cane può svilupparsi a causa di una malattia, per la vecchiaia o per un trauma dell'occhio, ma l'ereditarietà è la causa più comune. La cataratta può essere presente fin dalla nascita o svilupparsi anche in un cane giovane, a partire da uno a tre anni di età. Un alta incidenza della cataratta è spesso attribuita al diabete del cane.

Come si nota la cataratta nel cane

Se gli occhi del vostro cane appaiono di colore blu-grigio, è bene recarvi da un veterinario per un esame. Si deve essere consapevoli, però, che è naturale in cane sviluppare una cataratta nella vecchiaia.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Cataratta non trattata

Una cataratta non trattata potrebbe "lussarsi" o scivolare dal tessuto e posizionarsi intorno all'occhio bloccando il drenaggio dei fluidi naturali. Questo può portare a glaucoma, che può causare cecità permanente.

Diagnosi della cataratta nel cane

Un esame preliminare dell'occhio del vostro cane da parte del vostro veterinario vi dirà se si tratta di una cataratta o di un'altra condizione che causa opacità negli occhi. Si dovrebbe quindi consultare un oculista veterinario, per determinare l'entità della cataratta e quali passi intraprendere per risolvere il problema.

Prevenzione

Nella maggior parte dei casi, la cataratta non può essere impedita, ma ci sono alcune cose che aiuteranno a rallentarne la progressione, soprattutto se sono causati da una malattia come il diabete.

- Esaminare gli occhi del vostro cane regolarmente.
- Portate il vostro cane dal veterinario se i suoi occhi appaiono opachi o di colore grigio-azzurro.
- Portate il vostro cane dal veterinario se sospettate che il vostro cane abbia problemi di vista.
- Se possibile, scoprire la storia clinica dei genitori del cane, in quanto la cataratta è spesso ereditata.
- Cercate di attenzionare eventuali patologie del vostro cane, come il diabete o traumi dell'occhio.

Trattamento della catarattra nel cane

La perdita della vista nel cane a causa della cataratta spesso può essere ripristinata con la chirurgia. Un oftalmologo veterinario rimuoverà chirurgicamente la parte opacizzato, sostituendolo con una plastica o lente acrilica. La chirurgia della cataratta ha generalmente una buona percentuale di successo, ma sarà il veterinario a stabilire se il vostro cane è un buon candidato alla chirurgia. La procedura richiede anche un periodo post-operatoria.

Dopo l'intervento chirurgico, il vostro animale dovrà indossare una protezione (collare) fino a quando i suoi occhi guariscono. Avrete bisogno di tenerlo rilassato in un ambiente tranquillo, e inoltre avrà bisogno di un collirio più volte al giorno per un paio di settimane.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere