Mercoledi' 20 Gennaio 2021

Come e dove accarezzare un coniglio

  • Pubblicato il:  28/11/2020
  • Valutazione:  

Come si accarezza un coniglio? Quali sono i punti dove i conigli adorano essere accarezzati? Molte persone credono che ai coniglietti non piaccia essere coccolati e accarezzati. E' vero che alcuni conigli possono rifiutare le carezze o possono sembrare aggressivi o arrabbiati con qualcuno che cerca di accarezzarli, ma in genere bisogna solo imparare le tecniche per far sentire il coniglio al sicuro e rilassato mentre lo si accarezza.

Anche i conigli timidi o quelli che hanno avuto esperienze traumatizzanti con mani umane pesanti in passato possono imparare ad amare le coccole. Se sei paziente con il amico peloso, puoi insegnargli a creare associazioni positive con le mani umane.

Come accarezzare un coniglio

Accarezzare un coniglio è un po' diverso da accarezzare un gatto o un cane. Con altri animali domestici, in genere ti avvicini a loro di fronte con la mano per dare loro delle carezze sotto il mento e intorno al collo. I conigli, invece, devono essere avvicinati in modo completamente diverso se vuoi che vedano la tua mano in modo amichevole.

1. ASSICURATI CHE IL CONIGLIA VEDA BENE LA TUA MANO
Prima di toccare il coniglio, assicurati che le tue mani si avvicinino a lui in un modo che da non spaventarlo. Per questo, bisogna avere una comprensione della visione del coniglio e di come vedono il mondo che li circonda. Abbiamo anche bisogno di una conoscenza di base di alcuni comportamenti del coniglio basati sulla dominanza.

I conigli hanno un campo visivo di quasi 360º, ma hanno un punto cieco proprio davanti al naso. Ciò significa che se la tua mano si avvicina al coniglio direttamente di fronte a loro, non possono vedere cosa stai facendo e potrebbero spaventarsi. Quindi devi sempre avvicinarti al coniglio con la mano spostata sul lato della testa.

Questo aiuta il coniglio a vedere la tua mano e non lo spaventerà.
2. ACCAREZZARE LA TESTA
Il posto più sicuro per accarezzare il coniglio è sulla fronte. I conigli adorano questa sensazione, ed è anche il punto più facile da raggiungere con la mano. Mentre accarezzi il tuo coniglio, puoi fargli dei leggeri grattini con le dita, oppure puoi dargli piccoli colpi sulla fronte.
3. ACCAREZZARLO DIETRO LE ORECCHIE
Se il tuo coniglio è a suo agio mentre lo accarezzate sulla testa, il prossimo posto dove spostarsi è dietro le orecchie. Questo tende ad essere un punto debole per i conigli. Fai loro un massaggio dietro il collo. Spesso sposteranno la loro posizione per rilassarsi maggiormente sul pavimento.

Se ti senti già un esperto, puoi massaggiare il coniglio dietro il collo con le quattro dita della mano mentre gli strofini la fronte con il pollice.

Posso toccare le orecchie del mio coniglio? Contrariamente alla credenza popolare, la maggior parte dei conigli non ha orecchie molto sensibili. Sebbene la maggior parte dei conigli non ami tantissimo un massaggio alle orecchie possiamo considerarla un'area neutra.

Ovviamente, non bisogna mai prendere per nessun motivo un coniglio per le orecchie. Può essere molto doloroso per i conigli.
MASSAGGIO COMPLETO DEL CORPO
Quando il coniglio è a suo agio, è il momento di provare a fargli un massaggio completo del corpo con piccoli e leggeri colpetti lungo la schiena. Se il tuo coniglio non è abituato a essere accarezzato in questo modo, all'inizio potrebbe spaventarsi. Questo non significa che non gli piaccia, significa solo che non se lo aspettava.

Una volta che il tuo coniglio è abituato a essere toccato lungo la schiena, puoi iniziare a fargli un massaggio completo. Dà al tuo coniglio carezze su e giù per la schiena e massaggialo finché non si ``scioglie'' sul pavimento.
ACCAREZZARE LE GUANCE
Molti conigli amano anche essere coccolati sulle loro guance. All'inizio possono essere sorpresi quando vai ad accarezzare questa parte, quindi, mentre gli stai accarezzando la fronte, di tanto in tanto dagli un po' di coccole su entrambe le guance.

Allunga man mano questi massaggi in modo da fare dei meravigliosi massaggi alle sue guance.

I posti migliori per accarezzare un coniglio sono la fronte e dietro le orecchie. Anche le guance e le carezze lungo la schiena sono dei buoni punti. Ma ai conigli non piace essere accarezzati sul sedere, sui piedi, sul mento e sulla pancia.

Cosa fare se il coniglio è timido?

Alcuni conigli cercano di evitare le mani umane e non sembrano affatto rilassarsi a essere coccolati. A volte, infatti, si può trovare il coniglio che proprio non ama la sensazione di essere toccato.

Tuttavia, la maggior parte delle volte, questa avversione deriva da una cattiva associazione con le mani umane. Il coniglio può avere paura di essere preso o maneggiato in modo rude.

Ai conigli piace essere tenuti in braccio?

Il più delle volte ai conigli non piace essere tenuti in braccio. Li fa sentire intrappolati e incapaci di scappare se si presenta un predatore.

Anche se di tanto in tanto potrebbe essere necessario tenere in braccio il coniglio, bisogna evitare di farlo spesso.

Come fai a sapere che un coniglio ti ama?

I conigli dimostrano che ci amano in molti modi. Potrebbero dire che si fidano di te sdraiandosi sul pavimento accanto a te, oppure potrebbero leccarti per pulirti e mostrare che hanno a cuore il tuo benessere.

Generalmente i conigli sono molto socievoli e se ti prendi il tempo per legare con il lui, saranno felici di ripagarti con amore.

Attenzione !! Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Come valuti questo articolo?

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli