Mercoledi' 20 Gennaio 2021

Conigli e cani possono vivere insieme?

  • Pubblicato il:  01/12/2020
  • Valutazione:  

Un cane può andare d'accordo con un coniglio? Potranno diventare buoni amici? Prima di portare a casa un nuovo animale domestico, è importante capire se potrà andare d'accordo con i tuoi animali domestici presenti. Ad esempio, potresti chiederti se il tuo cane andrà d'accordo con un coniglio. Come possiamo già intuire, uno è un animale da preda e l'altro un predatore.

Conigli e cani domestici possono vivere insieme ma il legame deve essere rafforzato attraverso un'esposizione costante e in un ambiente sicuro. Questa fase addestrerà il cane a resistere ai suoi istinti di caccia quando il coniglio sarà libero. Anche dopo l'addestramento, dovrai comunque sorvegliarli costantemente per evitare il peggio.

Il passo più importante è creare un solido legame tra i due animali. Questo renderà il coniglio meno incline alla fuga e il cane meno incline alla caccia.

Cani e conigli vanno d'accordo?

Dal punto di vista evolutivo, conigli e cani non sono nati per essere amici. Il loro istinto naturale è temere e cacciarsi a vicenda. Se lasciati a se stessi, probabilmente ti ritroverai a dire "il mio cane ha ucciso il mio coniglio".

E' l'istinto dei cani di inseguire la loro preda, ed è la forza trainante dei cani più "aggressivi".

Quando un cane si confronta con un piccolo animale in fuga, il suo istinto naturale sarà quello di seguirlo e afferrarlo. Anche se non avrà alcuna intenzione di fargli del male, non sarà in grado di resistere. Questo scenario continuerà fino a quando il coniglio non sarà stato catturato, o peggio.

Detto questo, nelle giuste condizioni un cane e un coniglio possono andare d'accordo. La chiave è diminuire quegli istinti predatore-preda e per questo può essere d'aiuto la scelta della razza del cane.

Indipendentemente dal cane che hai (o che speri di avere), il passo più importante è il legame. Creando un legame tra il cane e il coniglio, puoi garantire la sicurezza di entrambi gli animali.


Un coniglio può legarsi ad un cane?

È possibile che i conigli si leghino ai cani ma, come abbiamo detto più volte, deve essere fatto con attenzione. Ricorda queste tre importanti regole prima di iniziare:
Concentrarsi sull'addestramento del cane
I conigli non possono combattere contro i cani. Anche se potessero, non sarebbero addestrati allo stesso livello dei cani. Dopo tutto, i cani sono stati compagni fedeli dell'uomo sin dalla preistoria. Se c'è un animale che ti ascolterà, è il tuo cane, non il tuo coniglio.
Prendi un cane adulto
Anche se un cucciolo è più facile da addestrare, un cane adulto spesso avrà un temperamento più calmo. I cuccioli sono più turbolenti, rumorosi e più attivi. Questo comportamento farà spaventare il coniglio e così inizia la caccia. Se hai già un cucciolo, puoi comunque farlo legare ad un coniglio, ma avrai bisogno di molta più pazienza.
Addestrare il cane
I cani dovrebbero essere già ben socializzati e in grado di eseguire i comandi di base. Comandi come "siediti", "fermo" e "no" saranno preziosi nel tuo intento. Se il tuo cane o il tuo cucciolo non hanno questo addestramento, meglio evitare e tenere il coniglio separato dal cane finché non avrà imparato.

Presenta il cane al coniglio attraverso una gabbia

Metti il ​​tuo coniglio nella sua conigliera. Quindi, fai avvicinare piano piano il tuo cane fino attraverso le sbarre. Probabilmente inizieranno ad annusarsi.

Non mettere il guinzaglio al cane. Quando sono tenuti al guinzaglio, i cani possono eccitarsi troppo. In questa fase, non permettere al cane di abbaiare o di eccitarsi troppo. L'idea è di stabilire un clima quanto più tranquillo possibile.

Adesso fai uscire il tuo coniglio dalla gabbia
Inizia sedendoti sul pavimento vicino alla gabbia. Quindi, dì al tuo cane di sdraiarsi su un fianco e con la testa sul pavimento (una posizione sottomessa). Questo insegnerà al cane che, nel branco, non è un alfa sul coniglio. Inoltre lo renderà meno minaccioso agli occhi del coniglio.

Apri la gabbia del coniglio e lascialo vagare. Non forzatelo ad uscire, ma dovrebbe farlo volontariamente. Consenti al coniglio di sentirsi a suo agio con il tuo cane, indipendentemente dal fatto che voglia o meno interagire.

Continua la socializzazione
Ripeti il ​​passaggio precedente una volta al giorno per almeno due settimane. Osserva attentamente il tuo cane comportamenti aggressivi o anomali, come mordicchiare, abbaiare o saltare sul coniglio. Questo comportamento dovrà essere corretto. Se accade spesso, torna al passaggio 1 per un'altra settimana.

Quando un cane sente che il coniglio è più rilassato, vorrà giocare con lui. Anche in questo caso assicurati che il tuo cane stia zitto, e a testa bassa. Lodalo ogni volta che mantiene questo comportamento. L'obiettivo è far sì che entrambi si sentano a loro agio l'altro è in giro.


Le migliori razze di cani che vanno d'accordo con i conigli

Il temperamento gioca un ruolo enorme nel modo in cui i tuoi animali interagiranno. Ad esempio, potresti avere il cane più calmo e docile ma ci vorrà anche un coniglio coraggioso per avvicinarsi a un animale più grande di lui. Purtroppo, non puoi prevedere la personalità del tuo nuovo compagno. Per aggirare questo problema, dovresti scegliere un cane in base al suo pedigree.

Ti sarà difficile trovare un coniglio con un istinto di sopravvivenza basso. Al contrario, ci sono cani che hanno istinti di preda diversi. Alcune razze canine hanno maggiori probabilità di andare d'accordo con il tuo coniglio.

I Golden Retriever vanno d'accordo con i conigli?
I Golden Retriever sono conosciuti come animali gentili e docili. Sono una delle razze di cani più popolari e, nel complesso, sono amati per una loro natura leale e una attitudine facile da addestrare. Il Golden Retriever è molto affettuoso e attento. Quando si tratta di bambini e piccoli animali, il Golden Retriever è forse il primo della lista. Ovviamente, un cane non deve mai essere lasciato solo quando si aggira li vicino un coniglio. Nemmeno uno docile come il Golden Retriever.

I barboncini vanno d'accordo con i conigli?
Tutt'altra cosa sono i barboncini. Questa razza è nota per essere molto nervosa, incline all'ansia e ad abbaiare spesso. I barboncini sono considerati una delle razze di cani più intelligenti. La loro intelligenza può essere vista nell'alto livello di attività in cui si impegna questo cane. Accoppiato con un'aria maliziosa, questo cane spesso combina qualcosa.

I barboncini sono molto leali, ma impiegano un po' per legarsi con gli estranei, Questo si estende anche ad un eventuale coniglietto, ma quando lo fanno, diventeranno dei fedeli compagni.

I maltesi vanno d'accordo con i conigli
Un cane di piccola taglia può essere molto meno intimidatorio per i conigli. Essendo una delle razze di cani più piccole è considerata una razza toy (giocattolo). Hanno una personalità calma, ma sebbene non sia il cane più amichevole per altri animali, è spesso troppo rilassato per inseguire e cacciare. L'unico aspetto negativo dei cani maltesi è il loro abbaiare. Sono cani molto vocali, inclini a scattare sugli oggetti che attirano la loro attenzione. Questo comportamento può diventare un problema per la convivenza con un coniglio, che si spaventa facilmente. Tuttavia, ci sono alcuni conigli che non si preoccupano dei rumori forti.

I Labrador Retriever vanno d'accordo con i conigli
I labrador sono stati allevati per essere un cane da lavoro e il migliore amico di un pescatore. Possono essere addestrati per tirare reti, prendere corde e recuperare pesci. La loro natura amichevole e laboriosa li fa continuare ad essere uno dei cani più popolari. Nonostante le loro grandi dimensioni, i Labrador sono considerati una delle razze più dolci. Sono giocherelloni, affettuosi e desiderosi di piacere. Combinano questa meravigliosa personalità con un alto livello di intelligenza. Questo li aiuta a servire come cani guida, cani da ricerca e salvataggio e cani da terapia. Se addestrerai bene il tuo Labrador, può diventare un grande amico e un fedele compagno per il tuo coniglio.

Attenzione !! Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Come valuti questo articolo?

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli