Domenica 24 Gennaio 2021

Perchè il mio coniglio sbava?

  • Pubblicato il:  01/01/2021
  • Valutazione:  

Ci sono molte cause per cui un coniglio sbava, come denti disallineati e colpo di calore. La salivazione continua è spesso anche un segno di dolore. Ciò può verificarsi se il tuo coniglio ha problemi dentali come gengivite, malocclusione congenita dei denti, stomatite e ascessi periapicali.


Anche l'ingestione di sostanze tossiche e problemi neurologici possono causare salivazione abbondante nei conigli, e può essere chiamata anche scialorrea (o ptialismo).

Quali sono le cause dell'eccessiva salivazione nei conigli?

PROBLEMI DENTALI
Numerosi sono i problemi che possono causare la produzione di eccessiva bava nei conigli. Tra le cause più importanti e frequenti ci sono le malattie dentali. Alcune razze di conigli hanno maggiori probabilità di sviluppare problemi ai denti, soprattutto i conigli nani.

Se il tuo coniglio ha una storia familiare di problemi o malattie dentali, c'è un alto rischio che anche lui sviluppi questi problemi. Inoltre, i conigli che non mangiano abbastanza fieno hanno una maggiore incidenza.

Un'altra causa di problemi dentali nei conigli può essere un trauma o una lesione ai denti.

La maggior parte dei problemi ai denti, sia che si tratti di un trauma o di una malattia, causerà un forte dolore nei nostri piccoli animali. Il tuo coniglio potrebbe rispondere al dolore con una quantità eccessiva di bava. Pertanto, l'ipersalivazione nei conigli è spesso motivo di preoccupazione, soprattutto se accompagnata da segni di dolore e cambiamenti nelle abitudini alimentari.

  • Malocclusione dei denti. I denti del tuo coniglio crescono e si allungano continuamente. Circa l'80% della dieta di un coniglio dovrebbe consistere in fieno d'erba di alta qualità. Il fieno e alcune verdure a foglia verde contengono molte fibre, il che significa che richiedono un ampio movimento della mascella da un lato all'altro. Questo aiuta a limare i denti delle guance, prevenendone la crescita eccessiva.

    A volte, però, i conigli possono soffrire di malocclusione congenita dei denti. Significa che sono nati con denti disallineati o un allineamento anormale della mascella. Alcune razze sono più inclini alla malocclusione dei denti di altre, in particolare alcune razze di conigli nani. Il trauma è un'altra causa di denti troppo cresciuti.

    La crescita incontrollata dei denti può essere prevenuta e, comunque, è curabile. A volte, i problemi dentali sono così gravi che il veterinario potrebbe limarli.

  • Altri problemi ai denti. Altre cause dentali che portano il coniglio a sbavare eccessivamente sono:
    - Infezioni dei denti
    - Denti fratturati
    - Speroni molari
    - Stomatite
    - Gengivite o infiammazione delle gengive
    - Ascessi

In alcuni casi, lo ptialismo può verificarsi in conigli affetti da disturbi del sistema nervoso centrale o autonomo che inviano segnali alle ghiandole salivari per produrre saliva in eccesso.
COLPO DI CALORE
Sbavare è un segno molto comune del colpo di calore. I conigli sono molto delicati e suscettibili alle temperature troppo alte. I proprietari dovrebbero prestare attenzione ai segni di surriscaldamento, indipendentemente dal rischio.

Questi teneri animali tendono a nascondersi quando sono in difficoltà. Fanno anche del loro meglio per evitare di mostrare segni di dolore e debolezza. Questa è un'abilità ben raffinata nei conigli che impedisce loro di essere cacciati dai predatori in cerca di un pasto facile.

La temperatura corporea normale di un coniglio è compresa tra 38,5 °C e 39,8 °C. I conigli non riescono a tollerare le alte temperature così come soffrono le basse temperature. Senza un trattamento immediato, gli organi del tuo coniglio potrebbero spegnersi, provocandone la morte.

Il colpo di calore nel coniglio può essere prevenuto adottando semplici misure per mantenerli freschi, tra cui:

  • Fai entrare i tuoi conigli in casa, soprattutto durante le ore più calde della giornata.
  • Assicurati che il tuo coniglio abbia accesso a molta acqua fresca e pulita.
  • Posiziona la conigliera in un'area ben ombreggiata.
  • Inumidisci le orecchie del tuo coniglio ogni tanto.
  • Non prendere il coniglio e non causargli momenti di stress durante la parte più calda della giornata.

PROBLEMI MEDICI
Un'eccessiva salivazione può essere causata anche da problema medico sottostante, anche se è abbastanza raro nei conigli da compagnia.

Alcune malattie che potrebbero causare ipersalivazione e produzione eccessiva di bava nei conigli sono:

  • Problemi respiratori
  • Polmonite
  • Disturbi neurologici che causano paralisi facciale
  • Avvelenamento o ingestione di sostanze tossiche
  • Disturbi del sistema nervoso centrale

Devi sapere che i conigli non possono vomitare. Pertanto, l'eccessiva produzione di saliva non ha origine da problemi allo stomaco. In alcuni casi, la paralisi della laringe può portare a un'eccessiva salivazione. Dopo aver mangiato, cibo e saliva possono accumularsi nell'esofago ed essere rigurgitati attraverso la bocca e il naso.

Quali sono gli altri associati ad ipersalivazione?

Oltre all'eccessiva produzione di saliva, il tuo coniglio potrebbe manifestare altri sintomi, a seconda della causa. Alcuni segni a cui prestare attenzione sono:

  • Bocca e mento bagnati
  • Perdita di pelo intorno alla bocca o la giogaia (alopecia)
  • Pieghe di pelle ispessite
  • Mancanza di cura
  • Pelle irritata
  • Diminuzione dell'appetito
  • Perdita di peso
  • Letargia
  • Segni di dolore o disagio
  • Digrignare i denti
  • Secrezione nasale e/o oculare

Potresti essere in grado di palpare un nodulo sporgente lungo l'osso mascellare del tuo coniglio, che spesso è un segno di un'infezione alla radice dei denti, o di un ascesso.

Come si fa esegue la diagnosi?

Il tuo veterinario esaminerà l'interno della bocca del coniglio per escludere qualsiasi problema legato all'ipersalivazione, come denti troppo cresciuti, denti rotti, lesioni alla bocca, qualcosa che è rimasto bloccato tra i denti, ecc. In alcuni casi, i veterinari potrebbero procedere sotto anestesia.

Se la causa non è chiara, il medico potrebbe richiedere ulteriori test, come una radiografia o TAC. Questi test permetteranno di determinare la presenza di eventuali infezioni, ascessi o problemi simili che potrebbero essere collegati alla eccessiva produzione di bava del tuo coniglio. Potranno anche essere necessari alcuni esami del sangue per escludere patologie concomitanti che potrebbero causare il sintomo.

Come si cura?

Il trattamento dipende in gran parte da ciò che lo causa. Se c'è un'infezione, il veterinario potrebbe prescriverti degli antibiotici per trattare la causa principale.

Se c'è un dente infetto, il veterinario potrebbe procedere con l'estrazione. Con i denti troppo cresciuti, il veterinario potrebbe consigliare limargli i denti. Alcuni veterinari potrebbero consigliarne l'estrazione poiché alcuni conigli non gestiscono bene il dolore.

Se il tuo coniglio ha avuto un colpo di calore, portalo immediatamente dal veterinario. Mentre ti prepari ad andare, fai in modo di raffreddare e calmare il tuo coniglio. Per esempio, spostalo in una zona fresca e ben ventilata e spruzzagli le orecchie e la pancia con acqua fresca (non fredda). Il colpo di calore è più facile da prevenire che da trattare, quindi assicurati che il tuo amico peloso rimanga in un luogo fresco durante i giorni più caldi.

Attenzione !! Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Come valuti questo articolo?

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli