Venerdi' 23 Aprile 2021

Curare il dolore del Cane con olio di CBD

  • Pubblicato il:  15/12/2020

Foto Curare il dolore del Cane con olio di CBD

Negli ultimi anni sta sempre di più affermandosi l'uso dell'olio di CBD (olio di cannabis light) non solo per gli esseri umani, ma anche per gli animali. I cani, in particolare, sono diventati un soggetto privilegiato dell'olio di CBD.


Se hai un cane che soffre di dolori articolari, spasmi muscolari e persino artrite, l'olio di CBD potrebbe essere una buona opzione in aggiunta alle cure standard a base di farmaci e terapia fisica. Se vuoi il meglio per il tuo amato cane, assicurati di dargli il farmaco più sicuro. Ma ricorda, troppi farmaci possono essere dannosi.

Ci sono diversi vantaggi nell'integrare il CBD ai trattamenti convenzionali per il tuo animale. Molti esperti e studi clinici hanno dimostrato che il CBD può aiutare a ridurre gli spasmi muscolari, alleviare i dolori articolari e può apportare molti altri benefici per la salute. In questo articolo parleremo di tutto ciò che devi sapere sull'uso dell'olio di CBD per i tuoi cani, in particolare per i dolori articolari.

Come funziona l'olio di CBD per il dolore alle articolazioni del cane

Ci sono molti veterinari che si sono aperti riguardo all'uso del CBD come integratore al trattamento standard per gli animali domestici. Tra tutti i problemi, quelli relativi a problemi di mobilità, dolore e artrite sono i candidati più forti per l'uso dell'olio CBD.

Il dolore alle articolazioni è un problema serio per molti cani, e può influire notevolmente sul corpo del cane. La cartilagine del cane si consuma e quindi le ossa sfregano l'uno contro l'altro generando un processo cronico di infiammazione.

Considerando questi problemi, è importante sapere come il CBD può aiutare a trattare animali affetti da questi problemi:

  • Aiuta a gestire il dolore
    Il dolore alle articolazioni può essere atroce per chiunque, incluso il tuo povero cane. Ed è purtroppo questo uno dei problemi fisici che il tuo cane andrà incontro con l'età. Quando si tratta di dolori articolari e artrite, il trattamento tende maggiormente alla gestione del dolore per migliorare la qualità della vita dell'animale.

  • Controlla l'infiammazione
    Il dolore alle articolazioni sperimentato sia dai cani che dagli esseri umani è dovuto all'infiammazione. Fortunatamente, l'olio di CBD è molto efficace nel controllare gli stati infiammatori, riducendo quindi l'insorgenza del dolore.

    L'infiammazione nei cani si verifica man mano che invecchiano. In questi casi, l'approccio dei veterinari è impegnarsi nella gestione del dolore attraverso la prescrizione di farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS). Purtroppo, questa forma di trattamento non è priva di controindicazioni: l'uso prolungato di questi farmaci può portare a danni al fegato, ai reni e persino alla morte.

    E' questo il motivo per cui molti proprietari sono passati all'olio di CBD come mezzo naturale per la gestione del dolore. Ha pochissimi effetti collaterali, rendendolo un'alternativa più confortevole rispetto ai farmaci con effetti collaterali ben documentati.

  • Può rallentare il cancro e attenuarne i sintomi
    Alcuni studi suggeriscono che il CBD può aiutare a rallentare la crescita dei tumori, il che significa che può aiutare a prevenire la diffusione di metastasi cancerose nel corpo del tuo cane, se usato in combinazione con un trattamento standard.

    Ovviamente, che questo non significa che l'olio di CBD possa curare il cancro. Al momento non esiste una cura per il cancro, come nel caso degli esseri umani. Tuttavia, potrebbe rallentare la progressione della malattia e gestire persino il dolore.

  • Migliora la mobilità
    Man mano che il tuo cane invecchia e va incontro a problemi di salute legati al dolore, anche la mobilità sarà compromessa e potrebbe iniziare a perdere interesse per le attività che una volta amava.

    Con l'olio di CBD la mobilità del tuo cane può migliorare, grazie alla riduzione del dolore alle articolazioni.

Altri motivi per usare l'olio di CBD per il tuo cane

Oltre alla sua efficacia nel trattamento dei problemi legati al dolore, ci sono anche altri vantaggi, tra cui:

  • Aiuta in caso di convulsioni
    Il CBD può essere anche usato per aiutare a mitigare le convulsioni canine. In combinazione con farmaci e terapie naturali questo integratore può migliorare enormemente la loro qualità di vita del cane.

  • Gestione di ansia e depressione
    Ansia e depressione sono due problemi di salute mentale comuni tra gli esseri umani, e questo vale anche per i cani. Quando un cane è ansioso o depresso, vedrai che si muoverà meno frequentemente del solito. Il pericolo è che quando il cane inizia a muoversi poco, perchè può sviluppare dolori articolari e altre complicazioni di salute.

    Se usi solo un normale farmaco per il dolore, stai solo risolvendo il problema a livello superficiale. Il tuo cane potrebbe essere più a suo agio per il dolore, ma solo temporaneamente. La loro depressione e ansia esistono ancora, quindi il loro disagio continuerà.

    Con l'olio di CBD , non risolverai solo il problema del dolore del tuo cane, ma stai anche andando ad influire ancora più a fondo, trattando anche ansia e depressione.

Conclusione

Sebbene il dolore alle articolazioni del cane o l'artrite sia una malattia comune tra i nostri amici pelosi, questo non significa che dovresti sottovalutare il problema. I cani possono davvero soffrire tanto per questo disagio e devi fare tutto il possibile per renderlo il più sopportabile. A parte il solito farmaco che il tuo veterinario prescriverà, un'ottima alternativa, come discusso sopra, è il CBD (previa consultazione con il veterinario).

Attenzione !! Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli