Martedi' 19 Giugno 2018

Perchè i Cani si lamentano?

  • Pubblicato il:  27/01/2018
Clicca per ingrandire le foto

Collegamenti sponsorizzati
I cani sono animali molto comunicativi, e quando hanno bisogno di attirare l'attenzione dei loro proprietari o vogliono manifestarci un disagio, non iniziano a lamentarsi o ad emettere piccoli latrati. In molte occasioni non c'è niente di cui preoccuparsi, ma se il nostro animale si lamenta molto o lo fa per diversi giorni consecutivamente, meglio farlo visitare da un veterinario.

In questo articolo parleremo dei motivi più comuni per cui un cane inizia a lamentarsi.

Per salutare il proprietario o un altro animale

Ogni volta che i proprietari ascoltano i lamenti del loro cane, pensano sempre a qualche malattia o che ci sia un problema. Molte volte il cane non ha niente che non va, ma semplicemente emette questo tipo di pianto come segno di saluto.

Questo di solito succede quando torniamo a casa dopo una giornata di lavoro o quando il cane è fuori e vede un altro animale che non incontrava da molto tempo. È dovuto all'emozione che il nostro animale esprime nel vederci. Questo comportamento è spesso accompagnato da un vorticoso movimento della coda.

Per attirare l'attenzione

Se siamo assorti davanti ad un bel film alla tv o se siamo impegnati a fare le faccende di casa, è normale che il cane abbaia o pianga perchè vuole la nostra attenzione e per ricordarci che esiste anche lui.

Puoi farlo anche quando è annoiato, ha bisogno di un bagno, vuole giocare, vuole uscire per fare una passeggiata o semplicemente perché ha fame. In questa occasione il pianto o il lamento saranno accompagnati da uno sguardo molto comunicativo nei nostri confronti.

Collegamenti sponsorizzati

Per mostrare sottomissione

In molte occasioni, i cani emettono una specie di gemito per mostrare la loro sottomissione ai loro proprietari o ad altri cani.

In questo modo dimostrano che il responsabile di casa è il proprietario e fanno di tutto per compiacerlo. Di solito non si tratta di un lamento prolungato ed è quasi sempre accompagnato da altri gesti di sottomissione, come nascondere la coda tra le gambe o mostrare la pancia.
Leggi: Cane dominante: cosa fare?

Perchè sono ansiosi

Il nostro animale può lamentarsi quando si sente ansioso. In genere accade quando sono preoccupati per qualcosa o per la presenza di un altro animale vicino a loro.

Anche l'ansia da separazione è molto comune nei cani, e si verifica quando si lascia l'animale da solo per molte ore o quando avverte che stiamo per farlo. Può accadere ad esempio quando apriamo la porta per andare a lavoro o quando prendiamo le chiavi per uscire di casa. Oltre a questo lamento, gli altri sintomi di un cane ansioso sono ipersalivazione (cane sbava), iperattività o la distruzione di alcuni oggetti in casa.
Leggi: Ansia da Separazione nel Cane: sintomi e trattamento

Perchè vuole che dividiate il cibo con lui

Non preoccupatevi se mentre mangiate il vostro cane si lamenta o piagnucola. Non ha alcun problema, è solo affamato e vuole che assaggiare quello che avete nel piatto.

cane lamento
Se ciò dovesse capitare, cercate di non dare niente. Quanto più siamo assecondate le loro richieste, tanto più incoraggerete questo suo comportamento. Se non volete che ciò accada, ignoratelo e dategli solo il suo cibo.

Perchè fa freddo

Se avete una casa con un giardino e sentite che il vostro cane piagnucola dietro la porta, può darsi che si sia stancato di giocare sul prato e adesso vuole stare con voi e le vostre coccole. Può anche darsi che fuori fa freddo e ha bisogno di riscaldarsi in casa.
Leggi: Segni per capire se il cane ha freddo

Perchè ha paura

Se c'è è un temporale, una festa con fuochi d'artificio o semplicemente cade un oggetto a terra, molti cani possono entrare nel panico. Come nei casi precedenti, inizierà a lamentarsi o abbaiare.

Potete confortarlo accarezzandogli la testa e parlando con lui. Le carezze e la voce del suo proprietario ricorderanno al cane che non è solo, che non c'è alcun problema e che non gli accadrà nulla.
Leggi: Cane pauroso: come aiutarlo ad affrontare le sue paure

Quando preoccuparsi?

Se un cane si lamenta troppo a lungo, bisogna prestare particolare attenzione, poiché potrebbe essere stato ferito o avere un disturbo fisico che gli provoca disagio o dolore.

Normalmente, se un cane si lamenta quando sente dolore è possibile notare altri sintomi come la perdita di appetito, letargia, zoppia o un comportamento strano. Un questo caso non bisogna esitare nemmeno un minuto e bisogna andare rapidamente dal veterinario per capire cosa ha.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere