Sabato 18 Novembre 2017

Rottura della vescica nel Cane

  • Pubblicato il:  21/05/2017

La rottura della vescica nel cane è una condizione in cui le pareti della vescica urinaria si lesionano e lasciano passare l'urina nella cavità addominale. La vescica può rompersi a causa di un trauma, un'ostruzione urinaria, un tumore, lacune gravi malattie della vescica e durante la cateterizzazione.

Collegamenti sponsorizzati

Non ci sono cani di razza o sesso maggiormente predisposti a tale problema, e le condizioni di salute degli animali con rottura vescicale possono degenerare rapidamente.

Cause di rottura della vescica nel Cane


  • Trauma: un forte colpo o trauma diretto è la causa più comune di rottura della vescica soprattutto nelle razze medio-piccole. Il trauma può verificarsi spesso quando il cane va a fare una passeggiata, sfila il guinzaglio e viene investito da una macchina prima di aver svuotato la vescica.

    Se la vescica è piena al momento dell'incidente, il colpo può aumentare la pressione all'interno della vescica e causare la lesione delle pareti.

  • Ostruzione urinaria: cani con problemi di impedimento ad urinare possono sforzarsi eccessivamente e aumentare così la pressione della vescica, causandone la rottura.

    Un'ostruzione può svilupparsi a causa della presenza di calcoli renali che si formano all'interno della vescica e o nell'uretra, oppure a causa di masse anomale all'interno del canale pelvico che comprimono l'uretra stessa.

  • Tumori della parete vescicale possono indebolire l'organo urinario e portare alla rottura.

  • Infiammazione della vescica, chiamata anche cistite, può causare il progressivo indebolimento del muscolo e provocarne la rottura.

  • Cateterizzazione: alcuni cani con problemi del tratto urinario, spesso hanno bisogno di essere cateterizzati o di avere svuotata la vescica (cistocentesi) per prendere un campione di urina direttamente dalla vescica.

    Se la parete della vescica è fortemente indebolita da una condizione di base, queste procedure potrebbero causare la rottura del muscolo e far travasare l'urina nell'addome.

  • I maschi hanno più probabilità di sviluppare un'ostruzione dell'uretra causata da calcoli, perché è più lunga e più stretta rispetto alle femmine.

    Questo può comportare un maggior rischio di rottura della vescica. Inoltre, i cani maschi possono sviluppare alterazioni della ghiandola prostatica che causa a sua volta l'ostruzione dell'uretra.
rottura vescica cane
Subito dopo la rottura della vescica l'urina inizia a riversarsi nell'addome (uro-addome). L'urina è un liquido del corpo che serve a sbarazzarsi di alcuni prodotti di scarto.

Alcune di queste sostanze, in particolare il potassio e l'urea, vengono assorbite dagli organi addominali e possono raggiungere rapidamente il sangue.

Un'elevata quantità di potassio e urea nel sangue può causare letargia, anoressia, vomito e alterazione del ritmo cardiaco.

Man mano che l'urina nell'addome aumenta si innalza la pressione intra-addominale. Questo può portare alla riduzione del flusso sanguigno negli organi addominali e la perdita della loro funzione, problemi respiratori, e infine la morte.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

I sintomi di rottura della vescica

I sintomi più comuni della rottura della vescica nei cani sono:

La diagnosi

I test diagnostici per confermare una rottura vescicale nel cane sono:

  • Esame fisico completo, compresa la palpazione dell'addome per escludere altre lesioni causate dal trauma, o per diagnosticare altri problemi del tratto urinario

  • Esami del sangue, tra cui emocromo completo e profilo biochimico per escludere problemi concomitanti e per arrivare alla diagnosi

  • Radiografie addominali per determinare la dimensione e la forma della vescica urinaria

  • Radiografie con mezzo di contrasto per vedere se vi è la fuoriuscita di urina dalla vescica nell'addome

  • Ecografia addominale per confermare la presenza di liquidi nella cavità addominale e analizzare eventuali anomalie nelle pareti della vescica

  • Abdominocentesi: il veterinario inserirà un ago attraverso la parete addominale per identificare il liquido presente nell'addome. In caso di rottura della vescica o di qualsiasi altro organo del tratto urinario, il livello di creatinina nel liquido addominale raggiunge livelli molto elevati.

Trattamento della rottura vescicale nel cane

Nella maggior parte dei casi, l'unico modo per trattare la rottura della vescica è l'intervento chirurgico.

cane
L'animale viene anestetizzato e il veterinario effettuerà un'incisione nella parte posteriore dell'addome. La vescica verrà esaminata e presi alcuni campioni di tessuto per essere studiate in laboratorio.

In caso di ostruzioni o calcoli verranno rimossi e la lacerazione della parete della vescica verrà ricucito. Il veterinario dovrà anche effettuare un lavaggio accurato dell'addome per rimuovere e diluire l'urina presente.

Prima dell'anestesia, alcuni animali hanno bisogno di essere stabilizzati con flebo di liquidi per correggere gli squilibri elettrolitici, mentre altri possono richiedere il drenaggio delle urine dall'addome o una cistostomia temporanea.

Dopo l'intervento chirurgico

Dopo l'intervento chirurgico e la dimissione dalla clinica, al cane dovrà essere limitata l'attività fisica e dovrà assumere farmaci antidolorifici per alcuni giorni.

Ad alcuni cani possono essere prescritti antibiotici per via orale se è stata diagnosticata anche un'infezione delle vie urinarie.

Una volta a casa, è necessario monitorare con attenzione il cane per escludere complicazioni chirurgiche, tra cui:

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere