Martedi' 29 Settembre 2020

Il Cane può mangiare rucola?

Foto Il Cane può mangiare rucola?

I cani possono mangiare la rucola? La rucola fa bene o male al cane? Ormai la rucola (Eruca vesicaria (L.) Cav.) si trova in quasi tutte le insalate, sulla pizza e in tanti altri piatti. E' un ortaggio a foglia verde e appartiene alla famiglia dei cavoli.


Era nota agli antichi romani, e la si può trovare allo stato selvatico nelle regioni del Mar Nero, del Mediterraneo, dell'Asia e dell'Africa.Il gusto piccante, espressivo, leggermente amaro è dovuto al contenuto di amminoacidi solforati.

Proprietà salutari della rucola

La rucola è ricca di folati e vitamine A, C, K oltre a vitamine del gruppo B, potassio, calcio e magnesio. E' un ortaggio a basso contenuto calorico (100 grammi contengono solo 20 calorie), il consumo rinforza il corpo e previene l'anemia. La vitamina K contenuta nella foglie favorisce l'assorbimento del calcio aiutando a mantenere la salute delle ossa.

La rucola è anche una fonte di acido alfa-lipoico, un antiossidante che, tra le altre cose, abbassa i livelli di glucosio nel sangue, aumenta la sensibilità all'insulina e previene gli effetti negativi dello stress ossidativo nei pazienti diabetici. I nitrati presenti nella rucola favoriscono l'ossigenazione dei muscoli durante l'esercizio fisico.

La presenza delle foglie di questa pianta nella dieta aumenta la resistenza, l'immunità e migliora i sistemi cardiovascolare e respiratorio.

Posso dare la rucola al cane?

La risposta è SI, le foglie di rucola non sono tossiche per i cani, quindi una piccola quantità di questa pianta può essere inserita e nella dieta dei cani.

Va comunque ricordato che contiene sostanze gozzigene (in grado di interferire con il metabolismo dello iodio), il che porta a una serie di disfunzioni e disturbi dell'omeostasi del corpo. I goitrogeni possono causare problemi se consumati in grandi quantità e sono dannosi solo per le persone che soffrono di carenza di iodio.

Se una persona o un cane non ha carenze di iodio e consuma pochi prodotti contenenti queste sostanze, non c'è motivo di preoccuparsi. Lo iodio è essenziale per la produzione di ormoni tiroidei. Comunque, non preoccupatevi, e di tanto in tanto gettate una o due foglie nella ciotola del vostro compagno peloso.

La rucola cotta è meglio di quella cruda

Avrete sicuramente sentito dire che la maggior parte delle verdure perde delle sostanze nutritive durante il processo di cottura e quindi è meglio mangiarla cruda. Anche se questo discorso va bene per maggior parte delle verdure, la rucola e altri cibi gozzigeni è preferibile mangiarli cotti.

Cucinare la rucola diminuirà le proprietà gozzogene, quindi è molto più sicura per il cane.

Che decidiate o meno di nutrire il vostro cane con rucola cruda o cotta, il modo migliore per farla accettare al vostro amico è tagliarla e mescolarla nei suoi pasti. Alcuni cani la mangiano senza esitazione, ma molti probabilmente storceranno il muso per il sapore particolare.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli

-->