Giovedi' 12 Dicembre 2019

Il Cane può mangiare soia?

Posso dare cibi a base di soia al cane? La soia fa bene o male ai cani? I prodotti a base di soia sono molto popolari tra gli alimenti per la salute umana e la soia è anche un ingrediente molto usato nel cibo per cani. Tuttavia, la soia è stata collegata ad alcuni problemi di salute nei cani e in altre specie (compresi gli esseri umani).


Gli alimenti a base di soia sono sicuri per il cane? E i dolcetti? Continuate a leggere questo articolo!

Benefici della soia nel Cane

Il cibo per cani venduto nei negozi per animali deve superare determinati standard minimi di salute e digeribilità. I prodotti a base di soia generalmente superano questi test. Questo significa che i cani possono digerire la soia e la soia non ha dimostrato gravi effetti collaterali sui cani che la mangiano.

La soia è un alimento ricco di proteine di origine vegetale tipicamente utilizzata nella produzione di alimenti per animali domestici, ed è anche una fonte proteica ​​più economica rispetto alla carne o delle uova. In quanto tale, le aziende produttrici di cibo per cani preferiscono la soia, perché aiuta a far abbassare il costo di produzione e voi risparmierete!

Le sostanze presenti nei prodotti a base di soia potrebbero apportare alcuni benefici per la salute dei cani con alcune patologie mediche, sebbene non siano state ancora fatte molte ricerche su questo argomento.

Per esempio, molti cani con intolleranze e allergie ad altri alimenti possono mangiare cibi a base di soia. È inoltre possibile trovare diete ipoallergeniche con proteine ​​di soia idrolizzate. La proteina idrolizzata è utile per molti cani che soffrono di allergie alimentari poiché viene scomposta in modo che il sistema immunitario non la riconosca come allergene.

soia per i cani

Quando evitare la soia?

Gli estrogeni vegetali che rendono la soia utile dal punto di vista medico per alcune malattie la rendono anche potenzialmente pericolosa per altre. Alcuni esperti pensano che il consumo eccessivo di soia potrebbe fornire un'attività simile all'estrogeno in un cane sterilizzato o castrato. A seconda del loro stadio di vita e delle condizioni mediche, potrebbe quindi non essere l'ideale.

Il consumo di soia può contribuire anche ad abbassare leggermente i livelli di ormone tiroideo, quindi se il vostro cane soffre di ipotiroidismo potrebbe non essere il cibo migliore.

Infine, ci sono alcuni cani che sviluppano allergie e sensibilità alla soia, anche se abbastanza raro.

Non tutta la soia è uguale

Una volta, i semi di soia venivano fermentati con un processo che riduceva drasticamente il livello di estrogeni vegetali e li rendeva più digeribili.

I prodotti commerciali per cani a base di soia, invece, vengono spesso lavorati chimicamente o separati in varie frazioni (per esempio, per fare altri alimenti come il tofu). L'uso di prodotti testurizzati a base di proteine ​​di soia è molto comune sia negli alimenti umani che nei cibi per cani, ma troppa soia testurizzati può portare a problemi con le feci.

Il cane può bere latte di soia?

Una quantità moderata di latte di soia è sicura per il cane. Tuttavia, il latte di soia è ricco di calorie e zuccheri aggiunti che possono causare carie e obesità se il cane lo consuma in modo regolare.

latte di soia al cane
Controllate gli ingredienti nella confezione e assicuratevi che il prodotto non contenga xilitolo. Questo additivo è tossico per i cani e può causa ipoglicemia, insufficienza epatica e persino morte. Ovviamente, se il cane è allergico alla soia evitate di dare questo tipo di latte.

Il Cane può mangiare salsa di soia?

La salsa di soia è costituita da una pasta di soia bollita, grano tostato e salamoia. Questa salsa proviene dalla Cina ed è usata principalmente come condimento in cucina . La salsa di soia è ricca di proteine, antiossidanti e isoflavoni, quindi può essere molto salutare per le persone, ma è anche un alimento molto salato. Alcune ricerche hanno dimostrato che un solo cucchiaio di salsa di soia contiene 1000 milligrammi di sodio.

Forse alcuni proprietari di cani rimarranno delusi, ma la risposta è NO, la salsa di soia non è un buon alimento da dare ai cani. Certo, non possiamo dire che sia tossica per i cani, ma non è adatta per loro.

Quando parliamo di salsa di soia, il problema maggiore è il contenuto di sale. I cani sono molto sensibili al sale ed è meglio evitare che mangino pasti salati. Le ricerche hanno dimostrato che la dose tossica di sale per i cani è di circa 4g/kg, ma gli effetti collaterali appaiono anche con dosi più basse.

Una piccola porzione di salsa di soia non causerà grossi problemi al vostro cane. Potete metterla su verdure o carne, ma in una quantità molto limitate e solo occasionalmente.

Gli effetti collaterali che il vostro cane può avere se mangia salsa di soia sono legati al contenuto salino della salsa. È dimostrato che grandi quantità di sale possono causare sete,
avvelenamento da ioni di sodio, diarrea, vomito, tremori e depressione.

Se la salsa di soia contiene cipolla o aglio, i sintomi possono essere anche peggiori, perché questi alimenti sono molto tossici per i cani e possono persino causare la morte.

Conclusioni. La soia fa bene o male ai Cani?

Leggendo i tanti siti online troverete tante opinioni diverse e un sacco di "forse", ma la soia non è stata ufficialmente considerata una alimento "non sicuro" per i cani. Finora tutto quello che possiamo dire è che la soia è una buona fonte di proteine ​​e di energia, ma come molte altre cose nella vita, la moderazione è la chiave del benessere.

Qualsiasi cane che abbia mai rovistato nella spazzatura o sia uscito senza controllo, ha mangiato cose molto peggiori dei prodotti a base di soia. A meno che il vostro cane non abbia una particolare intolleranza, la soia è un ottimo ingrediente per il suo cibo. Un cibo per cani a base di soia o una dieta casalinga con soia potrebbero essere effettivamente utilizzati per diete terapeutiche che includono problemi al fegato e allergie.

Ovviamente, prima di comprare o offrire al cane un alimento a base di soia, parlatene con il veterinario o un nutrizionista canino certificato.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli

-->