Sabato 24 Agosto 2019

Il Cane può mangiare sale?

I cani possono mangiare cibi salati? Il sale fa male al cane? L'eccesso di sale e cibi salati sono sconsigliati per i nostri cani. Gli esseri umani amano gustare alimenti conditi con sale, come le patatine fritte, salatini e aggiungono spesso sale per aumentare il sapore. Ma questi snack salati vanno bene anche per i cani?


Anche se usiamo il sale quasi per tutto, in realtà non è un comportamento da seguire per i cani. Inoltre, il sale in grandi quantità può causare disidratazione, vomito, nausea e diarrea (sintomi da "avvelenamento da sale".

I cani possono mangiare cibo salato?

I cani hanno bisogno di sodio, quindi piccole quantità di sale non sono dannose. Come per la maggior parte degli esseri viventi, i cani hanno bisogno di sale per bilanciare gli elettroliti e i fluidi, e per il funzionamento dei nervi.

La maggior parte dei cibi per cani contiene sodio, che in genere si trova negli ingredienti stessi. Quindi, sale, con moderazione, non provoca alcun problema al cane. In eccesso, però, può portare a una serie complicazioni per la sua salute e persino alla morte.

cane popcorn salati

Quanto sale va bene?

Chiedete sempre al veterinario circa la quantità di sale che va bene per il vostro cucciolo. Alcune ricerche dicono che un cucciolo non può sopravvivere se mangia più di 1,5 grammi per chilo di peso corporeo, poiché si tratta di una quantità letale.

Anche se ogni cane è diverso, non bisogna mai raggiungere questo limite, mai!

Avvelenamento da sale nel Cane

Se il vostro cane ha mangiato troppo sale, i primi sintomi includono il consumo di molta acqua. Può apparire eccessivamente stanco e avere lo stomaco gonfio.

Una quantità eccessiva di sale può far irrigidire i muscoli, e se non trattato, l'avvelenamento da sale può portare alla morte. Altri sintomi includono:

Se avete il sospetto che il vostro cane potrebbe avere un avvelenamento da sale, chiamate immediatamente un veterinario. Vorrà sapere quanto sale ha ingerito, le dimensioni e il peso dell'animale, e cosa mangia abitualmente.

Se i sintomi di intossicazione da sale sono gravi, il cane dovrà essere portato in un ospedale veterinario dove sarà sottoposto ad esami e ad un trattamento a base di fluidi per via endovenosa. Verranno monitorati gli elettroliti e controllata costantemente la disidratazione ed un eventuale edema del cervello. Il trattamento può richiedere fino a tre giorni di ricovero per portare i livelli di sodio alla normalità.

sale

Alcuni consigli

Controllate le etichette dei prodotti alimentari che acquistate per il vostro cane. Gli ingredienti sono generalmente elencati in base al peso. Poiché il cibo secco ha un contenuto di umidità inferiore, può far pensare che debba avere meno sodio rispetto al cibo in scatola, ma non è sempre vero.

Qualsiasi cibo date da mangiare al vostro amico peloso, assicuratevi che il sale non sia mai nei primi cinque ingredienti elencati. Evitate di lasciare scarti di cibo sulla tavola, soprattutto quelli salati, come la carne, le patatine e le ciambelline salate.

I proprietari che preparano il cibo fatto in casa per i loro cani non dovrebbero aggiungere sale, poiché gli stessi ingredienti contengono già sodio. In caso di dubbio, parlatene con il veterinario e fatevi consigliare una dieta ideale per il vostro migliore amico.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli

-->