Martedi' 26 Marzo 2019

Qual'è la temperatura normale per un cane adulto o cucciolo?

  • Pubblicato il:  14/12/2018

Sapere qual'è la temperatura normale per un cane adulto o cucciolo è importante per capire se sta male. La temperatura corporea del cane varia con l'età e in alcune determinate circostanze, come la gravidanza. Ecco perché oggi parleremo dettagliatamente di ogni caso.


Qual è la temperatura normale di un cane?

La temperatura di un cane adulto è di 38,5 °C, anche se a volte può salire fino a 39 °C senza che questo costituisca un problema di salute. Piccole variazioni di soli pochi decimi della temperatura corporea del cane sono considerate normali, poiché rispondono alle differenze individuali tra cani o ad alcune circostanze che in genere non sono gravi.

Se la temperatura corporea di un cane supera i 39 °C, si ritiene che abbia la febbre (ipertermia) e bisogna consultare il veterinario. Oltre i 41 °C la febbre viene considerata alta e può mettere in pericolo la salute del cane, poiché può causare danni ai tessuti o un infarto cardiaco. La febbre alta deve essere sempre considerata un'emergenza veterinaria e bisogna perdere tempo prezioso.

Allo stesso modo, la diminuzione della temperatura in un cane sotto i 38 gradi può essere indicativa di ipotermia. Questo può accadere se il cane è caduto in una pozzanghera d'acqua ghiacciata, o se è stato lasciato per troppo tempo all'aperto durante una giornata fredda.

In questi casi, prima bisogna asciugare il cane se è bagnato, e poi coprirlo con una coperta per scaldarlo e lasciarlo in una stanza al caldo. Se il cane ha ancora difficoltà a riprendersi non esitate a consultare un veterinario.

La temperatura dei cani sani non è uguale per tutti e per tutta la vita, ma varia con l'età. Quindi vediamo come si comportano i cuccioli.

Qual è la temperatura di un cucciolo

La temperatura di un cucciolo varia tra 34,5 °C e i 38 °C, a seconda dell'età.

  • I cuccioli appena nati hanno una temperatura compresa tra 34,5 e 36 °C.
  • Dopo un mese di vita raggiungono i 37,5 - 38 ºC.

Di norma, i cuccioli hanno una temperatura corporea più bassa rispetto ai cani adulti, ed aumenta man mano che crescono. La fase più critica è durante il primo mese di vita, perché quando i cuccioli nascono, hanno alcune difficoltà a regolare il calore del corpo da soli. E' per questo dipendono completamente dalla loro madre, che li tiene al caldo con il suo corpo.

Se un cucciolo di meno di un mese ha perso la madre, è importante prendersi cura di lui e mantenerlo ad una temperatura adeguata. In caso contrario, potrebbe morire in breve tempo per un'ipertermia o per un abbassamento della temperatura.

Man mano che i cuccioli crescono e aumentano di peso, il loro corpo si rafforza e gradualmente iniziano ad autoregolare la temperatura corporea da soli. Quando il cucciolo raggiunge le quattro settimane, la sua temperatura si avvicina ai 38 gradi e poco a poco saranno meno dipendenti dal calore materno.

cane malato

Qual è la temperatura di una cagna incinta?

La temperatura corporea di una cagna incinta è di 38,5 °C durante la gravidanza, tranne nei giorni prima del parto. Nelle 24 ore precedenti al ​​parto la temperatura in genere diminuisce di qualche grado..

E' questo il segno più chiaro per sapere se una cagna sta per partorire. L'ideale sarebbe prendere la temperatura del cane due volte al giorno durante l'ultima settimana di gravidanza e annotare i risultati. In questo modo, si può controllare qualsiasi variazione di temperatura e capire se l'arrivo dei cuccioli è imminente.

Perchè un cane può avere la febbre?

La febbre nei cani può avere diverse origini:

  • Un'infezione batterica o virale dovuta a parassiti, malattie infettive, ecc.
  • Una risposta del corpo ai vaccini (non dovrebbe allarmare, poiché è una reazione normale).
  • Un colpo di calore (cane bloccato in macchina o in un luogo al sole e senza ventilazione).
  • Avvelenamento o ingestione di cibo che non riesce a metabolizzare (cipolla, aglio, noci di macadamia, avocado, cioccolato, etc.)
  • Uno squilibrio nel sistema immunitario.

In un modo o nell'altro, la febbre dovrebbe essere sempre valutata da un veterinario per evitare che aumenti troppo e possa causare danni cerebrali o addirittura la morte.

Come prendere la temperatura del cane?

Per conoscere con precisione la temperatura del cane è necessario utilizzare un termometro. Non importa se è un termometro tradizionale o digitale. Se non sapete come fare leggete qui: Come si misura la febbre al Cane?

Alcune persone credono che si possa prendere la temperatura di un cane semplicemente toccandolo sulle ascelle, inguine o orecchie. Beh, è vero che quando i cani hanno la febbre queste zone tendono a diventare più calde ma questo metodo richiede esperienza e in ogni caso non è accurato. Pertanto, è meglio utilizzare sempre un termometro.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli

-->