Giovedi' 23 Marzo 2017

Pronto soccorso per il Cane

  • Pubblicato il:  13/07/2016

Chi decide di adottare un cane dovrebbe considerarlo un membro della famiglia, pertanto è importante sapere che il cane è soggetto ad incidenti all'interno o all'esterno della casa e altrettanto importante sapere come comportarsi senza farsi prendere dal panico.

In questo articolo tratteremo tutto quello che serve come primo soccorso per i cani.

Collegamenti sponsorizzati

Valutare la situazione

Il pronto soccorso dovrebbe essere eseguito esclusivamente come primo intervento, e in nessun caso deve sostituire le cure veterinarie, di conseguenza, è importante in questa prima fase raccogliere più informazioni possibili sullo stato di salute del cane.

Queste informazioni saranno utili al veterinario per diagnosticare il problema e iniziare subito il trattamento.

Le cose che devono essere valutare sono:
- Grado di coscienza, il cane risponde agli impulsi esterni?
- Tipo di respirazione (affannosa, lenta...)
- Frequenza cardiaca

E' anche importante verificare se vi è sanguinamento, se le mucose della bocca sono cianotiche (bluastre o pallide) e se vi sono segni di avvelenamento.

Rianimazione cardiopolmonare (RCP) nel Cane


La rianimazione cardiopolmonare è una tecnica che deve essere utilizzata quando il cane non respira ed in assenza di battito cardiaco.

Per valutare la respirazione basta mettere le mani sul petto e vedere se c'è movimento polmonare, mentre, per valutare il battito cardiaco basta mettere un dito (non il pollice) sulla parte interna delle cosce del cane.

In assenza di battito e di respirazione si dovrebbe iniziare la seguente manovra di rianimazione:

1) - Assicurarsi che le vie aeree siano aperte, e rimuovere qualsiasi corpo estraneo dalla bocca o dalla gola

2) - Nei cani di piccola taglia mettete la vostra bocca sul suo muso e bocca e soffiare. Se invece il cane è di grossa taglia dobbiamo soffiare aria direttamente sul naso.

3) - Con il cane sdraiato lateralmente sul lato destro, iniziare le compressioni toraciche, utilizzando le mani una sopra l'altra e premendo sulle costole del cane.

4) - Eseguire cinque compressioni per ogni boccata d'aria per i cani di razza grande (oltre 40 kg.) e 10 compressioni per ogni boccata d'aria per gli altri.

5) - Si dovrebbero controllare le pulsazioni un minuto dopo e, se ancora il cane non risponde, continuare con un altro ciclo e ricontrollare di nuovo. Smettere appena il cane recupera le pulsazioni e la respirazione.
Dopo 20 minuti la RCP può essere sospesa.

Clicca per ingrandire le foto

Colpo di calore

Durante l'estate il cane è più esposto al colpo di calore, una condizione che richiede una risposta molto rapida.

Il cane presenta un a respirazione affannosa e la frequenza cardiaca accelerata. Si possono anche osservare tremori muscolari, salivazione eccessiva e colorazione bluastra delle mucose (bocca).

Procedere rapidamente:
1) - Bagnare il cane con acqua a temperatura ambiente, attraverso uno spray o un panno umido, ma non bisogna avvolgerlo coprirlo con esso. Soprattutto è importante rinfrescare il collo e la testa.

2) - Inumidire il naso ma non costringetelo a bere.

3) - Quando si sta riprendendo offritegli dell'acqua fresca ma non fredda.

Avvelenamento nel Cane

I sintomi di una intossicazione nei cani sono vari: diarrea, vomito, eccessiva salivazione, tremori muscolari, incoordinazione, convulsioni, nervosismo, debolezza, letargia e difficoltà di respirazione sono quelli più comuni.

In questo caso è molto importante raccogliere un campione del veleno (anche se è il solo scatolo che ne indica la composizione) in modo da poterlo portare dal veterinario.

Il primo soccorso in caso di avvelenamento è molto limitato. Possiamo valutare il respiro e lo stato percettivo del cane, individuare la sostanza tossica e andare immediatamente dal veterinario.

Non si deve provocare nessun vomito e non si deve dare nessuna bevanda o cibo.

Emorragie nel Cane

Il sanguinamento può essere interno o esterno.

- SE L'EMORRAGIA E' INTERNA
i sintomi comprendono letargia, debolezza, colore bluastro delle mucose, segni di dolore.
In questo caso, tutto quello che possiamo fare è portare immediatamente il cane dal veterinario.

- SE L'EMORRAGIA E' ESTERNA
agire come segue:
Se si tratta di un sanguinamento superficiale, lavare con soluzione salina e garza sterile di cotone, quindi applicare una soluzione di iodio o clorexidina.

Se la ferita che provoca il sanguinamento è più profonda, premere la ferita per cercare di fermare il flusso di sangue.
Dopo aver premuto per alcuni minuti applicare una benda solida per fermare l'emorragia, ma non stretta per non arrestare la circolazione.
In nessun caso si deve far ricorso ad un laccio emostatico.

Punture di insetti

Quando la puntura di insetto lascia la zona colpita molto gonfia, applicare una borsa con del ghiaccio avvolta in un asciugamano sottile. Potrete applicare dell'Aloe vera per ridurre il prurito e il disagio.

Se il cane è stato punto da una vespa, lavare la zona con aceto diluito in acqua ed applicare del ghiaccio per ridurre l'infiammazione.
Se questo insetto ha lasciato il suo pungiglione sul naso, occhi o bocca bisogna recarsi il prima possibile dal veterinario.

Ustioni

Se il cane si è ustionato e scottato, sia per l'esposizione al sole, per un composto chimico, per causa elettrica o termica, si deve procedere come segue:

1) - Risciacquare con acqua fredda

2) - Applicare una crema speciale per le ustioni, o, in mancanza di essa, uno strato di vaselina

3) - Coprire l'area interessata con una benda, ma senza premere per evitare infezioni

Possiamo quindi scoprire la zona regolarmente per le dovute cure, applicare se si vuole dell'aloe vera e nuove bende finché la pelle bruciata non ricomincia a rimarginarsi.

Collegamenti sponsorizzati
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.
Condividi questo Articolo su:

Articoli da non perdere

Accedi
Accedi con il tuo Social Network

Oppure usa i tuoi dati di accesso

Error message here!

Hide Password non vadlida!

Hai dimenticato la password?

Hai dimenticato la Password? Inserisci la mail di accesso e ti invieremo una nuova password.

Mail non valida !

Torna al Login

Chiudi