Lunedi' 10 Dicembre 2018

Ernia inguinale nel Cane: sintomi e trattamento

  • Pubblicato il:  10/11/2018

L'ernia inguinale nei cani è un problema relativamente comune ma, se non trattato in tempo, può provocare la morte dell'animale. In questo articolo parleremo dei sintomi, delle cause e quali sono le migliori terapie e cure per trattarla.


Le ernie sono protuberanze di organi o tessuti che attraversano un orifizio e sono causate da una debolezza nella parete addominale. Nel caso dell'ernia inguinale nei cani, il difetto si trova nell'anello inguinale, tra i muscoli addominali attraverso il quale passa il legamento rotondo nella femmina e il cordone spermatico nel maschio.

Queste ernie possono avere origine congenita o a seguito di un evento traumatico.

Sintomi dell'ernia inguinale nei cani

Il sintomo più comune è il gonfiore, anche se un'ernia molto piccola può passare inosservata. Una piccola ernia inguinale in genere è composta da grasso o contenuto intestinale e può essere ricollocata nell'addome. In questi casi, il sintomo principale è l'infiammazione localizzata.

Tuttavia, ci sono anche ernie inguinali irriducibili. In questi casi il contenuto dell'ernia non può essere reintrodotto nella cavità addominale, e rimane incastrato. Il cane presenta dolore, vomito, minzione frequente e mancanza di appetito, anche se i sintomi possono variare a seconda dell'organo interessato.

Ad esempio, se si tratta di una porzione dell'intestino, i muscoli che spingono il cibo e i liquidi grazie alle onde peristaltiche quando trovano un'ostruzione, invertono la direzione delle onde e il cane smette di mangiare.

In caso di interessamento dei vasi sanguigni, i segni clinici cambiano drasticamente. L'area si infiamma e inizia il dolore. Se la circolazione sanguigna viene interrotta e non arriva più ossigeno e nutrienti ai tessuti, si verifica la morte cellulare e il dolore inizia ad acutizzarsi.

In questi casi il cane potrebbe avere febbre e apparire letargico. Se il problema non viene risolto in tempo, le tossine e i batteri possono danneggiare altri organi e l'animale potrebbe morire in 24 o 48 ore, di solito a causa di insufficienza epatica e / o renale.

Possono essere unilaterali o bilaterali; le prime sono le più frequenti e in genere si verificano principalmente sul lato sinistro.

Cause di ernia inguinale nel cane

Le ernie inguinali nei cani possono essere presenti fin dalla nascita, quindi sono congenite. Ci sono alcune razze che hanno maggiori probabilità di sviluppare questo problema, tra cui: Pechinese, Cocker Spaniel, Pinscher nano, Pomerania, Maltese, Collie e Bull Terrier. L'ernia inguinale è comune anche tra le femmine intatte.

Le ernie inguinali acquisite sono meno frequenti, anche se ci sono fattori che ne aumentano il rischio, come la gravidanza, l'obesità o a seguito di un trauma. Ricordiamo che una piccola ernia di soli 3 centimetri può diventare un problema durante la gravidanza a causa della dilatazione dell'utero.

Anche un livello alto di estrogeni è anche legato allo sviluppo di ernia inguinale nei cani. Gli ormoni sessuali possono influenzare la resistenza del tessuto connettivo, indebolendo o dilatando l'anello inguinale. Tuttavia, l'indebolimento della parete addominale può essere dovuto anche ad alterazioni nutrizionali o allo stato metabolico del cane.

Trattamento dell'ernia inguinale nei cani

L'obiettivo del trattamento è di ridurre il contenuto addominale e chiudere l'anello inguinale esterno in modo che l'ernia non ritorni.

Se il veterinario sospetta che il cane ha un'ernia inguinale, eseguirà un esame fisico generale e successivamente valuterà il da farsi. È importante determinare la dimensione dell'anello erniario e la quantità di tessuto erniato, nonché il rischio di contenuti strozzati, per i quali è consigliabile eseguire un esame ecografico.

La chirurgia viene solitamente consigliata per eliminare definitivamente il difetto. Viene praticata un'incisione addominale per esporre l'ernia inguinale e riposizionarla nell'addome, e se il chirurgo nota tessuto necrotico, questo viene rimosso e ricucito con punti di sutura. In alcuni casi è necessario ricorrere a un innesto di muscolo o di collagene.

Il successo dell'intervento dipenderà dal tipo di ernia, dalle sue dimensioni, dagli organi interessati e dalla forza della muscolatura. Un intervento chirurgico ben fatto, in cui i nervi e i vasi sanguigni non sono danneggiati, ha meno rischi di complicazioni.

Uno studio retrospettivo ha rivelato che circa il 17% dei cani presenta complicanze postoperatorie e che il tasso di mortalità è del 3%. Quindi la maggior parte dei cani sottoposti a correzione chirurgica di un'ernia inguinale guarisce senza problemi importanti e può condurre una vita normale.

Le informazioni riportate potrebbero non essere accurate ma hanno hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento
cerca un veterinario

Articoli correlati

Foto Il cane ha lo stomaco gonfio: cause e cure

Il cane ha lo stomaco gonfio: cause e cure

Se il cane ha la pancia gonfia potrebbe aver mangiato troppo, ma a volte può esserci un problema ben più serio che deve essere trattato urgentemente. Poichè il gonfiore di stomaco nel cane può ess.


Foto Blocco intestinale nel Cane: sintomi e cure

Blocco intestinale nel Cane: sintomi e cure

Indipendentemente dal fatto che il blocco intestinale nel cane sia parziale o completo, liquidi e secrezioni possono ugualmente accumularsi nello stomaco e nell'intestino tenue. .


Foto Torsione dello stomaco nel Cane: sintomi e cure

Torsione dello stomaco nel Cane: sintomi e cure

Cos'è la torsione dello stomaco nel cane? Come si cura e quali sono i sintomi? La torsione dello stomaco nel cane è un problema molto più comune di quanto si possa immaginare, e molti cani ne posso.


Foto Rottura della vescica nel Cane

Rottura della vescica nel Cane

La rottura della vescica nel cane è una condizione in cui le pareti della vescica urinaria si lesionano e lasciano passare l'urina nella cavità addominale. La vescica può rompersi a causa di un tra.


Foto 5 malattie genetiche nei Cani

5 malattie genetiche nei Cani

Le malattie genetiche sono abbastanza comuni nei cani di razza o incroci. In questo articolo parleremo delle 5 malattie genetiche più comuni nel cane, tra cui le allergie cutanee, la displasia dell'a.


Foto Infezione intestinale cane: cause e trattamento

Infezione intestinale cane: cause e trattamento

Se il vostro cane vomita o ha la diarrea, potrebbe soffrire di un'infezione intestinale, o gastroenterite canina . Scopri cos'è e quali sintomi provoca, in modo da saperla riconoscere e iniziare le c.


Foto Anestesia Cani: pericoli e risveglio

Anestesia Cani: pericoli e risveglio

È possibile che, durante la sua vita, un cane abbia bisogno di essere anestetizzato. Per esempio, il nostro cane può avere bisogno dell'anestesia se deve essere sterilizzato, nei casi di fratture, d.


Foto 10 rimedi naturali per problemi di stomaco nel Cane

10 rimedi naturali per problemi di stomaco nel Cane

Anche i cani possono soffrire di problemi gastrointestinali, come vomito, diarrea o mal di stomaco o altro. A volte sono semplici meccanismi del corpo per espellere qualcosa di tossico mentre altre vo.


13 migliori integratori naturali per Cani

13 migliori integratori naturali per Cani

In questo articolo parleremo dei 13 migliori integratori per completare l'alimentazione e migliorare lo stato di salute e il benessere del vostro cane. Alcuni di questi prodotti vitaminici per cani li.


Le 10 razze di Cani più pericolose

Le 10 razze di Cani più pericolose

In questo articolo vi parleremo dei 10 cani più pericolosi al mondo. In questo elenco il criterio utilizzato è il potenziale di lesioni gravi che il cane può causare ad una vittima. Ci sono molti .


-->