Domenica 24 Febbraio 2019

I gatti sono gelosi?

  • Pubblicato il:  29/09/2018

I gatti sono animali gelosi? Molte persone credono che, siccome i gatti sono animali spesso solitari, non soffrono di gelosia. Niente di più sbagliato! I gatti possono essere gelosi di altri gatti, altri animali come i cani e, spesso, anche di altre persone.


Possono sembrare distanti ma vedono e ascoltano tutto quello che accade in casa e, se non ricevono le attenzione che vorrebbero, state certi che non ve lo manderanno a dire!!

Perchè il gatto può diventare geloso?

Prima di tutto, vediamo cos'è la gelosia. "La gelosia è una risposta emotiva che si verifica quando una persona avverte una minaccia per qualcosa che considera sua. In poche parole, è uno stato di preoccupazione per la possibilità che la persona amata possa prestare attenzione verso un'altra".

Qualsiasi cambiamento che influisci sui rapporti uomo-gatto, come l'attenzione ricevuta o altre cose che avvengono nella normale vita quotidiana, può portare l'animale a sentirsi geloso e diventare territoriale.

Un nuovo bambino o un nuovo animale domestico può far sì che il gatto riceva meno attenzione di quanta ne riceveva in precedenza. Un nuovo membro della famiglia può giocare con i suoi giocattoli o invadere i suoi spazi preferiti, aumentando un sentimento di minaccia e di gelosia.

gatti gelosi

Come si manifesta la gelosia nei gatti?

Un gatto può essere geloso in molti modi diversi, ma tutti mostrano un cambiamento nel suo normale comportamento, in assenza di problemi fisici e / o di salute. Alcuni di questi comportamenti di gelosia possono essere:

  • Il gatto è scontroso
  • Grugniti e cerca di assalire la tua nuova "minaccia"
  • Cerca di schivare le persone e tende a nascondersi
  • Smette di mangiare
  • Ribalta le ciotole del cibo
  • Marca il territorio su pareti o su altre superfici verticali della casa, con lo scopo di difendere ciò che crede suo
  • Ha frequenti "incidenti fisiologici" (va alla lettiera ma fa i suoi bisogni fuori)
  • Scava e tira fuori la sabbia dalla lettiera
  • Diventa rumoroso ed esigente
  • Evita il contatto visivo

Anche se, come abbiamo detto, questi sono solo cambiamenti comportamentali, possono portare a problemi fisici. Ad esempio, se il gatto si rifiuta di mangiare può morire di fame, o la situazione potrebbe causare stress che, a sua volta, causa problemi gastrointestinali o fastidiosi spruzzi di pipì maleodorante.

Gatto geloso di altri gatti

I gatti sono di solito animali tranquilli e meno esigenti rispetto ai cani. Passano molto tempo da soli e molte volte cercano il contatto umano quando è ora di mangiare. Ma non è così per molti altri gatti che vivono a casa.

I gatti allevati e nutriti all'interno di una famiglia sono molto più socievoli. Le loro interazioni non si limitano solo quando è l'ora del pranzo, ma diventano una parte della famiglia e si comportano come un membro della famiglia.

Se in casa ci sono diversi gatti, cercano di attuare la "legge del più forte" e diventare molto territoriali con le loro cose e con la loro famiglia. Qualsiasi alterazione della loro routine può causare rabbia, gelosia e malessere.

Se poi il gatto è sempre stato il "piccolo di casa" e si decide di adottare un altro gatto, probabilmente manifesterà la sua gelosia.

gatto soffre di gelosia
Come presentare un nuovo arrivato al nostro gatto?
Se si vuole prendere un altro gatto, è importante farlo con cautela e con estrema delicatezza. La graduale introduzione del nuovo arrivato è un fattore importante. Per evitare gelosie eccessive e facilitare la transizione, cercheremo di darvi alcuni consigli:

  • Mettete i due gatti in stanze separate per le prime due settimane.

  • Date a ciascuno la propria ciotola di cibo e acqua, una lettiera e giocattoli. Predisponete anche un letto diverso per ognuno, in modo che il primo gatto si senta meno minacciato.

  • Iniziate al convivenza con alcuni minuti al giorno, aumentando gradualmente il tempo.

  • Quando li lasciate insieme, fatelo solo sotto la vostra supervisione.

  • Date al vostro primo gatto le stesse attenzione a cui era abituato prima.

  • Non lasciate che il nuovo gatto si intrometta nelle cose preferite del primo gatto. Ad esempio, non lasciate che il nuovo animale si sieda posto preferito del vecchio.

Gatto geloso di altre persone

Anche se non sempre, di solito la gelosia può manifestarsi anche nei confronti di nuovi membri della famiglia. Se avete un bambino, un nuovo compagno o un nuovo fidanzato, il vostro gatto potrebbe non accettarlo ben volentieri.

Il suo comportamento, quando è geloso di altre persone, è lo stesso di quello verso altri animali.

Per facilitare l'arrivo di nuove persone, mettete un po di profumo sui pantaloni e scarpe o uno spray ai feromoni felini, in modo che il nuovo arrivato ​​possa odorare come voi.

Chiedete loro di trascorrere del tempo giocando con il vostro gatto, usando i suoi giocattoli preferiti o dandogli qualche leccornia. Meglio sarà trattato e meno sarà geloso, e prima diventeranno amici. Quando siete tutti insieme, date al gatto delle prelibatezze come ricompensa per il buon comportamento.

Il gatto spesso non riesce a gestire la gelosia e decide di lasciare la sua casa, che pure ama così tanto. A volte tornano dopo un po' di tempo, anche mesi, per vedere se la situazione è cambiata o meno. Storie di questo tipo abbondano: un altro gatto viene adottato, l'altro diventa geloso e prima di litigare con il gattino preferisce andarsene.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli

-->