Martedi' 26 Settembre 2017

Il cane ha lo stomaco gonfio: cause e cure

  • Pubblicato il:  30/12/2015

Se il cane ha la pancia gonfia potrebbe aver mangiato troppo, ma a volte può esserci un problema ben più serio che deve essere trattato urgentemente.
Poichè il gonfiore di stomaco nel cane può essere pericoloso, non provate a diagnosticare la causa da soli. Se l'addome del vostro cane appare gonfio o di forma inusuale, portatelo subito da un veterinario.

Collegamenti sponsorizzati

Cause

Dilatazione volvolo-gastrico (GDV)
Chiamata "la madre di tutte le emergenze," se non trattata la GDV può essere fatale per un cane in poche ore. La GDV si verifica quando lo stomaco dilatato ruota, intrappolando il gas all'interno, e bloccando il passaggio di sangue.

Estremamente doloroso, non sembra esserci una causa per la GDV, anche se uno dei motivi potrebbe essere quello inghiottire aria; un pesante esercizio dopo un pasto può essere un fattore scatenante, troppo. La causa esatta di GDV è ancora in fase di studio.

Possono aumentare il rischio di sviluppare una GDV in un cane:
- Razze come l'alano, San Bernardo, e Weimaraner sono a maggior rischio; ma anche cani di peso superiore a 40 Kg hanno un rischio maggiore del 20%.
- Servire un solo pasto al giorno.
- Una storia familiare di GDV.
- Mangiare troppo in fretta.
- Cani anziani; cani tra 7-12 anni sono a più alto rischio.

Il trattamento della GDV richiede immediatamente cure di un veterinario il quale cercherà di effettuare una decompressione dello stomaco (rilascio di gas in eccesso nello stomaco) e stabilizzare il cuore.

Prevenire il gonfiore di stomaco nel cane non è facile perché tante fattori possono esserne la causa, ma ci sono alcune accortezze che potreste fare, quali:
- Alimentare il cane con due o più pasti al giorno.
- Includere cibo in scatola.
- Assicurarsi che il cane riposi dopo un pasto completo; nessun esercizio a stomaco pieno.

Peritonite
Un'altra possibile causa di gonfiore allo stomaco nei cani è la peritonite, una grave infezione che è in genere causata dalla foratura o rottura dello stomaco o dell'intestino del cane a causa di schegge di osso, ulcere, tumori, o altre cause. La Peritonite può verificarsi anche se per rottura di cistifellea o della vescica urinaria.
Estremamente dolorosa, un cane con peritonite può essere svogliato, riluttante a muoversi, avere un addome gonfio, e vomitare. Lo shock è probabile in questi casi, per cui il trattamento di emergenza è fondamentale.
Il trattamento per la peritonite può includere fluidi per via endovenosa, antibiotici, e il farmaci contro il dolore. La chirurgia sarà necessaria per riparare la foratura, rimuovere i fluidi infetti, e pulire l'addome.

Sindrome di Cushing
Un cane con uno profilo panciuto può essere affetto da iperadrenocorticismo, o malattia di Cushing, una condizione causata dalla sovrapproduzione di cortisolo. Più comune nei cani a partire dai 6 anni di età o più, altri segni della malattia di Cushing includono maggior appetito, maggiore sete e quindi frequente minzione, ed anche la perdita di peli.

La Malattia di Cushing di solito è causata dalla ghiandola pituitaria che produce più ormoni; meno comunemente, è causa da un tumore in una delle ghiandole surrenali. C'è un nuovo farmaco che tratta entrambe le forme della malattia di Cushing. Tuttavia, la chirurgia può essere eseguita per rimuovere il tumore associato alla ghiandola surrenalica della malattia di Cushing.

Ascite
L'ascite è l'accumulo di liquido nell'addome, che spesso conduce a gonfiore. L'ascite può essere causata da una varietà di problemi, tra cui l'insufficienza cardiaca, malattia epatica, problemi renali, o malattie intestinali gravi. Il trattamento per ascite varia a seconda della causa.

Altre cause
Il gonfiore di stomaco nel cane potrebbe anche derivare dal mangiare tutto il pasto in fretta, sanguinamento interno a causa di un trauma o di una massa neoplastica, ostruzione intestinale o tumori. Anche una infezione da ascaridi nei cuccioli può causare un addome gonfio.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Consigli per evitare problemi di stomaco nel vostro cane


Per evitare problemi di stomaco, assicuratevi di portare il vostro cane a regolari controlli dal veterinario, in modo da tenere sotto controllo il cuore, polmoni, stomaco, intestino e altri organi.

Un rapido esame dell'addome del vostro cane può anche aiutare a riconoscere alcuni dei segni di problemi di stomaco. Per esaminare lo stomaco del cane, sentire la trattabilità, il calore, la viscosità, presenza di grumi, e, naturalmente, gonfiore.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere