Mercoledi' 19 Dicembre 2018

Aceto di mele e benefici nel Cane

  • Pubblicato il:  11/10/2018

Posso usare aceto di mele sul Cane? L'aceto di sidro di mele, un prodotto semplice ottenuto da mele fermentate, viene usato dall'uomo da migliaia di anni per trattare di tutto, dall'acne alla forfora. Gli antichi greci e gli egizi lo utilizzavano per pulire le ferite e persino per perdere peso!


Oggi, le persone continuano a utilizzare l'aceto di mele per gestire diversi problemi di salute. Come proprietari responsabili, vi sarete chiesti se anche il vostro cane può trarre benefici da questo prodotto naturale. Ecco 5 modi con cui il sidro di mele può essere utile ai nostri amici pelosi.

Aceto di mele per il prurito nel Cane

I cani che soffrono prurito vivono spesso a disagio e a volte sono molto nervosi. Se il cane si gratta spesso perchè ha prurito, spruzzate una soluzione di parti uguali di acqua calda e aceto di sidro di mele sulla pelle per lenire il prurito. Se anche le sue zampe sono pruriginose, spruzzate la soluzione su un batuffolo di cotone e tamponate le zampe del cane delicatamente.

Cani con forte prurito possono sviluppare punti caldi, aree di pelle infiammata causata da un eccessivo grattarsi.

Spruzzare la soluzione direttamente sui punti caldi può portare sollievo. Tuttavia, se la pelle è troppo infiammata, l'aceto di mele potrebbe far aumentare l'irritazione. Consultatevi con il veterinario prima di spruzzare aceto di sidro di mele su punti caldi molto infiammati.

aceto di sidro di mele per cani

Aceto di sidro di mele per pulire le orecchie del cane

L'aceto di mele può essere utilizzato come parte della normale routine di pulizia dell'orecchio del cane. L'aceto previene la crescita di microrganismi che causano infezioni come batteri e funghi, e le orecchie del vostro cane saranno meno pruriginose.

Inumidire un batuffolo di cotone con la soluzione di aceto di mele e tamponate delicatamente le orecchie del cane.

Tenete presente che le infezioni dell'orecchio nei cani devono essere curate con farmaci prescritti dal veterinario, quindi se sospettate un'infezione all'orecchio o qualsiasi tipo di lesione, portate il cane a fare una visita di controllo.

Aceto di mele per aiutare la digestione

Per le persone, aggiungendo aceto di mele all'acqua potabile è possibile aumentare i batteri batteri presenti nello stomaco, importanti durante la digestione.

Aggiungendo alcuni cucchiai di aceto al cibo o all'acqua del cane al mattino potete aiutare la sua digestione durante il giorno e stimolare il suo organismo ad assorbire meglio i nutrienti dopo aver mangiato.

Integratore naturale

L'aceto di sidro di mele è ricco di sostanze nutritive, tra cui potassio, calcio e vitamine B, C ed E, quindi aggiungendolo al cibo o all'acqua del cane come descritto sopra potrete migliorare l'alimentazione del vostro animale.

Oltre ad aiutare con problemi di pelle e orecchio, questo prodotto naturale può aiutare anche a gestire altri problemi di salute, tra cui il colesterolo alto, crampi muscolari, problemi urinari (ad es. calcoli alla vescica) e stitichezza.

Va notato, tuttavia, che l'aceto di sidro di mele deve essere usato solo dopo aver ricevuto l'ok da parte del veterinario.

benefici aceto mele cane

Trattare la forfora nel cane con aceto di mele

Un pelo liscio e lucido è indice di buona salute. Spruzzare la soluzione di aceto di mele sul vostro cane come parte della sua normale routine di pulizia può aiutare a migliorare la sua qualità del mantello e a controllare la forfora.

Repellente per pulci e zecche

Anche il cane più sano e pulito può affrontare il fastidioso problema di pulci e zecche. Fortunatamente, l'aceto di mele può ancora una volta venirvi in soccorso. Prima che il cane esce, spruzzatelo in soluzione diluita al 50% con acqua.

E per un po' di energia, potete darne dai 2 cucchiai mescolati al cibo o all'acqua durante la stagione delle pulci e delle zecche. L'acidità di questo aceto respinge i lieviti, le zecche e le pulci.

Conclusioni

Nonostante questi benefici, i proprietari non devono però considerare l'aceto di sidro di mele come una "ricetta miracolosa". I cani possono sviluppare seri problemi medici che richiedono farmaci e l'uso di prodotti naturali, invece di queste medicine, può mettere i cani a rischio di ulteriori sofferenze o malattie.

Consultate sempre il proprio veterinario se volete usare questo rimedio naturale nell'assistenza sul vostro cane o se notate reazioni avverse.

   9  Persone hanno inserito un Commento

Fra e Gaya28/10/2018 | Rispondi

Ho un Labrador di 45 Kg che ha sviluppato un'infezione alla vescica. Lo abbiamo curato con un antibiotico ma l'infezione è tornata dopo una settimana. Dopo aver chiesto al veterinario, insieme ai farmaci vorremmo provare anche con l'aceto di sidro di mele biologico. Quante volte al giorno dovrei darlo? e per quanti giorni? Grazie per l'aiuto. Sto cercando di risolvere il problema ed evitare un'altra visita costosa dal veterinario!

Dodolina28/10/2018 | Rispondi

Anche io ero nelle tue stesse condizioni. Puoi aggiungere un cucchiaio nell'acqua ogni volta che riempi la ciotola. Se non beve l'acqua con l'aceto di mele, mescola 1 cucchiaio nel cibo ogni volta che gli dai da mangiare. Continua a usare l'ACV anche dopo che è guarito. Magari chiedi conferma al veterinario per le dosi!

Chihu7718/10/2018 | Rispondi

Ho letto molto dei benefici di dare ai cuccioli aceto di sidro di mele biologico. Pensate sia vantaggioso per i nostri animali? Qualcuno lo utilizza?

Giusy Tropea18/10/2018 | Rispondi

L'ho provato per sei mesi e non ha fatto nulla per la dermatite del mio cane. Magari funziona per alcuni ma non nel mio caso.

Gexson5512/10/2018 | Rispondi

Ho letto dei benefici dell'aceto di sidro di mele, che può offrire una discreta protezione contro le pulci e potenzia il sistema immunitario del cane, e ho deciso di iniziare ad aggiungerne un po' alla loro acqua del mio Labrador.

Oggi ho iniziato con mezzo cucchiaino (in circa due litri di acqua) e sembra che stia andando bene. Mi chiedevo solo se qualcuno l'avesse utilizzato...

BuLDoG12313/10/2018 | Rispondi

Non l'ho mai usato sui cani, ma ho curato un problema di pelle di un parrocchetto. Circa due gocce nella sua acqua per circa un mese e non c'era più. Ha molti benefici!

Coccolosa6612/10/2018 | Rispondi

Ciao, stavo per provare anche io, con l'acqua, solo per vedere se aiuta l'allergia di Bella. Spero funzioni!

Carlo Mazzaglia11/10/2018 | Rispondi

Quanto aceto di sidro di mele posso dare al mio cane e ogni quanto? Inoltre, mi chiedevo se ci sono effetti collaterali. Ho letto su un altro sito che qualcuno che usava aceto di mele ha dovuto portare il cane dal veterinario per dei calcoli alla vescica. Il proprietario diceva che l'aceto di mele può aumentare aumentare l'alcalinità delle urine.

Giuseppe Tagliano12/10/2018 | Rispondi

Un cane di taglia medio-grande dovrebbe assumere 1 cucchiaio per 20 Kg di peso al giorno. Puoi metterlo in acqua se lo beve, o diluirlo e mescolarlo con il cibo o un semplice yogurt. L'aceto di mele aumenta l'acidità nel corpo rendendolo inospitale per la crescita di virus e batteri, e prevenendo così le infezioni.

Diluito e spruzzato sul cane può prevenire le infestazioni da pulci. L'aceto di mele non causa cristalli nelle urine e può essere usato per trattare le infezioni del tratto urinario. Questo è quel che so!

-->