Lunedi' 23 Ottobre 2017

Cancro alla lingua nel Cane: sintomi e cure

  • Pubblicato il:  05/10/2017

Il carcinoma a cellule squamose è uno dei tumori orali più comuni nei cani. Il cancro della lingua è più frequente nei cani tra i 6 e i 10 anni di età.

Collegamenti sponsorizzati

Alcune razze hanno più probabilità di sviluppare questo tipo di tumore a cellule squamose, tra cui il Keeshond, lo Schnauzer, il Basset Hound, i Boxer e il Collie. Se notate qualunque anomalia sulla lingua del cane è importante chiamare subito il veterinario, perchè più giorni passano più il cane sentirà dolore.

Il carcinoma a cellule squamose è un tumore maligno della lingua del cane proveniente dall'epitelio della bocca. Il cancro della lingua è localmente invasivo, ha un elevato tasso di recidiva e spesso metastasizza ai linfonodi.

Sintomi del cancro alla lingua nei cani

Il cancro alla lingua nel cane può manifestarsi con i seguenti sintomi:
  • Ipersalivazione (il cane sbava di più)
  • Sanguinamento dalla bocca
  • Gonfiore del viso
  • Difficoltà a masticare e a mangiare
  • Alito cattivo (alitosi)
  • Perdita di denti
  • Piccole escrescenze o ulcere sulla lingua, simili alle verruche

Cause del cancro alla lingua nei cani

La causa esatta del carcinoma a cellule squamose o del cancro della lingua nei cani non è ancora nota. I fattori genetici e la prolungata esposizione ai raggi ultravioletti possono però svolgere un ruolo significativo.

Inoltre, può esistere una correlazione tra il cancro della lingua e il papilloma virus nel cane o altri tumori orali benigni.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Diagnosi del cancro alla lingua nei cani

Per arrivare ad una corretta diagnosi, il veterinario avrà bisogno della storia medica del cane e l'inizio dei sintomi.

Molti sintomi del cancro alla lingua potrebbero essere causati dall'ingestione di sostanze tossiche domestiche o da lesioni alla bocca. Il veterinario eseguirà un esame fisico approfondito, incluso un controllo orale della bocca e della lingua dell'animale.

Se si nota una neoplasia, probabilmente verrà fatta una una biopsia per determinare se si tratta di un tumore benigno o maligno.

Il veterinario continuerà la visita palpando i linfonodi del cane e, se necessario, preleverà anche un campione di liquido linfatico per rilevare la presenza di cellule cancerose.

Le radiografie, soprattutto della testa, sono importanti per escludere eventuali metastasi del cancro al cervello.

Infine, verrano eseguite anche alcuni esami del sangue e delle urine. I risultati di questi saranno importanti per sapere se il cane ha altri problemi di salute che possono causare gli stessi sintomi; se il cane ha un cancro alla lingua e nessun altro problema di salute, tutti i risultati saranno normali.

Trattamento del cancro della lingua nei cani

Le opzioni di trattamento possono variare a secondo della posizione del tumore o se si è diffuso in altre parti del corpo.

Se i tumori si trovano sulla parte anteriore o laterale della lingua, possono essere rimossi chirurgicamente. Questa operazione comporterà la rimozione della parte interessata della lingua stessa.

Nei casi più invasivi, è possibile effettuare interventi chirurgici, ma potrebbero comportare anche la rimozione di porzioni del tessuto mascellare del cane.

La prognosi dipende dal tasso di metastasi e dalla localizzazione dei tumori.

Il cancro della lingua nel cane è curabile solo se è diagnosticato precocemente e il tumore può essere completamente rimosso.

Se la massa tumorale non può essere totalmente rimossi a causa della dimensione o della posizione, la radioterapia può aiutare a inibire la crescita del tumore stesso.

La chemioterapia, invece, è considerata un'opzione meno efficace rispetto alla radio.

Nei cani il cui cancro è in fase avanzata il tasso medio di sopravvivenza è di 15 mesi. Possono essere prescritti antinfiammatori, farmaci per il dolore e pillole per far riposare meglio il cane.

Nei casi più gravi, l'eutanasia può essere la scelta migliore per non far soffrire più il cane.

Recupero dal cancro alla lingua nel cane

Il recupero e la prognosi variano a seconda delle opzioni di trattamento. Sorprendentemente, la maggior parte dei cani si adatta bene alla perdita funzionale di una parte della loro lingua o mascella; tuttavia, il veterinario può consigliarvi di utilizzare un tubo di alimentazione per assicurare che il cane riceva la nutrizione adeguata durante il recupero.

In molti casi, il tumore alla bocca del cane può recidivare, quindi controllate attentamente il recupero del vostro animale e monitoratelo costantemente.

Il veterinario prescriverà antinfiammatori e / o antidolorifici per aiutare il cane a recuperare dall'intervento e per ridurre il dolore. Ricordate che, dare al cane una dose troppo elevata di antidolorifici di quanto prescritto può essere fatale.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere