Giovedi' 14 Dicembre 2017

10 malattie comuni nei Cani

  • Pubblicato il:  15/05/2017

Le malattie che possono colpire il cane sono molte, ma non tutte hanno lo stesso impatto sulla salute del cane e non tutte sono frequenti allo stesso modo.Quindi, alcune delle malattie canine sono comuni, mentre ce ne sono altre che sono relativamente rare.

Collegamenti sponsorizzati

In questo articolo, noi di Mondopets parleremo delle malattie più frequenti del cane e dei loro sintomi. Ricordate che, rilevare in tempo una malattia del cane, è importantissimo sia per ridurre i tempi di guarigione, sia per salvare la vita dei nostri animali.

Prima di parlare delle malattie più comuni dei cani, bisogna riconoscere alcuni segnali di allarme. Se il vostro cane mostra uno o più di questi sintomi, e, soprattutto, se le loro abitudini comportamentali di recente sono cambiate, è importante andare dal veterinario per fare controllo.

Solo un veterinario può confermare una diagnosi, e prima fate visitare il vostro cane, migliore sarà la prognosi e le probabilità che possa guarire. Spesso si aspetta troppo tempo prima di andare dal veterinario, e la salute del cane può essere messa in serio pericolo.

Alcuni sintomi di un cane malato sono:
  • Vomito
  • Diarrea
  • Mancanza di appetito
  • Alito cattivo o alitosi
  • Tosse
  • Cane letargico o dorme troppo
  • Urina frequentemente
  • Urina poco
  • Sangue nelle urine
  • Costipazione che dura per più di due giorni
  • Difficoltà a camminare o ad alzarsi
  • Dolore addominale quando gli toccate l'addome
  • Tremori
  • Croste sulla pelle, ferite o perdita dei pelo

Tra le malattie più frequenti del cane, troviamo quelle infettive, autoimmuni, e anche alcune causate da parassiti.

cane malato
Di seguito vediamo queste malattie canine e i loro sintomi, alcune delle quali possono essere prevenute con la vaccinazione:

Cimurro

Il cimurro è una delle malattie del cane, soprattutto nei cuccioli, più pericolose e dolorose.

Il cane può essere attaccato dal virus nelle vie aeree, nell'apparato digerente o nel sistema nervoso centrale. E' altamente contagiosa tra i cani non vaccinati ed è spesso letale, soprattutto tra i cani giovani. Come abbiamo visto, la malattia può attaccare diversi organi mostrando diversi sintomi, quindi non è facile da diagnosticare.

Tra i sintomi del cimurro ci sono tosse o starnuti, naso e occhi che colano, catarro, affaticamento, febbre, perdita di appetito, diarrea e tic nervosi. Esiste un vaccino per il cimurro.
Approfondisci: Cimurro cane: sintomi e trattamento

Parvovirus

Il parvovirus è una malattia che colpisce il sistema digestivo del cane, ma può colpire anche il sistema circolatorio, facendo diminuire il livello dei globuli rossi e causando una disfunzione cardiaca nel cane. Può essere prevenuta con un vaccino.

Tra i vari sintomi, il parvovirus può causare vomito, diarrea, sangue nelle feci, scarso appetito, disidratazione, stanchezza, letargia e malinconia.
Approfondisci: Parvovirosi nel Cane: sintomi e trattamento

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Epatite virale

L'epatite virale canina può essere prevenuta con il vaccino. Si tratta di una malattia molto contagiosa, e può portare il cane alla morte.

A volte questa malattia non mostra alcun sintomo, ma può causare la morte improvvisa del cucciolo. Altre volte i sintomi sono più evidenti, e possono apparire letargia, svogliatezza, febbre, perdita di appetito, vomito, diarrea, gonfiore dei linfonodi e tonsille gonfie.
Approfondisci: Epatite nel Cane: sintomi e trattamento

Il cancro

Molti sono i tipi di cancro che possono colpire i cani, ma negli ultimi anni si sta assistendo ad una tendenza maggiore di questi tumori, soprattutto nei cani con più di 10 anni.

I tumori più comuni che possono svilupparsi nel cane sono quello alle ossa, della prostata, della mammella, dell'utero, i tumori al cervello, linfomi e i melanomi.

La diagnosi precoce è la chiave per una buona prognosi, e a tal proposito bisogna stare attenti a sintomi come grumi, ferite che non guariscono, gonfiori e noduli, gonfiore delle ghiandole, sangue nelle feci o nelle urine, vomito con sangue o stati generali di letargia.
Approfondisci: Cancro nel cane: alcuni consigli

La mastite (nelle femmine)

La mastite è l'infiammazione della mammella del cane, di solito causata da un'infezione batterica.

Di solito si verifica nelle cagne che allattano i loro cuccioli. Nei casi più gravi, e se lasciata non trattata, può portare alla morte dell'animale.

I sintomi della mastite nei cani sono evidenti, e tra essi ci sono: seni gonfi (a volte possono gonfiare in poche ore), grumi di dimensioni varie, ascessi, arrossamento, trasudato di liquido giallo, a volte con un po' di sangue.
Approfondisci: Mastite nel Cane: sintomi e trattamento

La piometra (nelle femmine)

La piometra colpisce le femmine non sterilizzate perché è causata da un'infezione all'interno dell'utero, in cui si possono accumulare batteri nocivi, pus e altre secrezioni. Se non trattata, può portare alla morte del cane.

problemi comuni cane
La migliore prevenzione è la sterilizzazione.

I sintomi della piometra sono: perdite vaginali, a volte di colore bianco, a volte con il sangue il cane si lecca spesso la vulva, affaticamento, febbre, maggiore sete. A volte può essere visto un gonfiore addominale o zoppia delle zampe posteriori.
Approfondisci: Piometra del Cane: cause e trattamento


Allergie

Le allergie si verificano perché il corpo del cane reagisce a determinate sostanze presenti nell'ambiente. Tutto ciò può essere causato da un'alterazione del sistema immunitario dell'animale.

A cosa può essere allergico un cane? A molte cose; dalle allergie ai morsi delle pulci, agli acari, polvere, pollini, alcune sostanze chimiche presenti in casa (detergenti, ecc), o anche ad alcune marche di cibo per cani, o ingredienti particolari.

Il sintomo più comune dell'allergia canina è il prurito intenso sulla pelle, e quindi vederete il cane grattarsi disperatamente.

È inoltre possibile vedere l'animale leccarsi le zampe o addirittura cercare di mordere o graffiarsi il viso o le orecchie contro alcuni oggetti. Se ci sono lesioni, le aree possono apparire senza pelo e con evidenti segni di arrossamento della pelle o desquamazione.
Approfondisci: Curare la dermatite del cane con l'Aloe

Stomaco gonfio (GDV)

Lo stomaco gonfio causato da una sua torsione colpisce soprattutto le grandi razze come il Pastore tedesco, il San Bernardo, l'Alano e il Bloodhound.

Si tratta di una malattia acuta, e si verifica quando lo stomaco ruota su se stesso aumentando progressivamente di dimensioni per l'accumulo di gas e di liquidi durante la digestione.

Si tratta di un'emergenza veterinaria che richiede un trattamento immediato, anche perchè la mortalità di questa condizione varia dal 40% al 60%.

Se avete un cane di taglia grande, è importante imparare a riconoscere i sintomi di una torsione gastrica.
Approfondisci: Dilatazione e torsione dello stomaco nel Cane

Otite

L'otite è un'infiammazione dell'orecchio, che di solito è causata da un'infezione.

In genere l'otite canina provoca dolore alle orecchie, febbre, cattivo odore dalle orecchie, formazione eccessiva di cerume, o addirittura la perdita dell'udito.

vaccinazione cane malattie
Quando un cane lascia quello che state facendo e inizia a scuotere la testa o le orecchie con insistenza, probabilmente è un segno che si sente dolore alle orecchie o ha molto prurito.
Approfondisci: Otite nel Cane: sintomi, cause e trattamento

Parassiti intestinali

I cani possono soffrire di diversi tipi di parassiti intestinali, come i nematodi e gli ascaridi.

Il più delle volte i cani non mostrano sintomi, ma se l'infestazione è consistente, o se il cane è ancora un cucciolo, si potrebbero osservare sintomi digestivi, come il dolore addominale, pancia gonfia, vomito e diarrea (a volte con sangue) e sintomi respiratori, come la tosse.

Per prevenire i parassiti intestinali, è necessario seguire un protocollo di sverminazione regolare (almeno 4 volte l'anno).
Approfondisci: Sintomi dei vermi nel Cane

Come prevenire le malattie nel cane

Il modo migliore per prevenire molte malattie canine e quello di seguire un programma di vaccini e i loro richiami, sia nei cuccioli che nei cani adulti.

A causa della crisi economica, alcuni proprietari non immunizzano i loro cani e li lasciano senza vaccini, e questo è un grave errore.

I vaccini di base sono un'ancora l'unico mezzo di salvezza per i cuccioli e cani adulti, e possono salvare la loro vita.

Oltre alle vaccinazioni di base, anche l'alimentazione rappresenta la chiave per mantenere in buona salute il vostro cane.

Offrite al vostro cane una dieta varia e sana, alternando un'alimentazione (crocchette) di alta qualità con alimenti naturali e sani, come il pollo, il tacchino, fegato, uova e alcuni frutti e verdure commestibili per i cani .

Infine, l'esercizio fisico è importante per mantenere il cane in forma ed evitare il sovrappeso, così come l'igiene è indispensabile nel prevenire molte infezioni e malattie. Pulite e disinfettate regolarmente le ciotole dell'acqua e del cibo, così come la loro cuccia e gli attrezzi.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere