Lunedi' 23 Ottobre 2017

Cosa fare se il Gatto perde peso?

  • Pubblicato il:  21/03/2017

Il vostro gatto perde peso, è più magro o dimagrisce senza motivo? La causa può essere dovuta a diversi fattori, come l'alimentazione non insufficiente o un problema medico più serio.

In alcuni casi, la la perdita di peso si ha anche quando il gatto mangia normalmente, mentre in altri il gatto dimagrisce perchè non mangia più.

Collegamenti sponsorizzati

Nella maggior parte dei casi, la visita veterinario è veramente importante. In questo articolo, potrete scoprire quali sono i problemi più comuni che possono causare la perdita di peso nel gatto, cosa fare a casa e come sapere quando è il momento di far visitare il "nostro amico" da un veterinario.

Gatto mangia ma dimagrisce

La prima cosa da fare quando un gatto dimagrisce è quello di rispondere ad una semplice domanda: il gatto mangia? A secondo della risposta, è possibile regolarsi come segue:

  • Sì, il gatto mangia, ma sta perdendo peso.

    • Visita da un veterinario il prima possibile.
      Ci possono essere molte cause, a cominciare da una infestazione di vermi a finire con il diabete e i tumori.

    • Il vostro gatto mangiare abbastanza? La risposta alla perdita di peso del gatto può essere banale come la mancanza di nutrimenti dal cibo.
      Clicca qui per sapere quanto deve mangiare un gatto.
    gatto mangia topo

  • No, il gatto non mangia e dimagrisce.

    • Riuscite a capire il motivo per cui il vostro gatto non mangia? Clicca qui per scoprire le cause .

    • Se non siete sicuri se il gatto mangia normalmente o meno, fatelo visitare da un veterinario per togliervi qualsiasi dubbio.
      Se avete più di un gatto, mettete quello sottopeso in una stanza con il cibo in una stanza a parte, e controllare se mangia.


Il gatto non mangia e perde peso?

Quando un gatto smette di mangiare, non è solo una questione di avere fame.

Se un gatto rimane a digiuno per più di un giorno può sviluppare una grave condizione chiamata lipidosi epatica felina, che provoca gravi danni al fegato di un gatto.

Per evitare la lipidosi epatica, è necessario che il gatto torni a mangiare il più presto possibile.
Clicca qui per saperne di più.

Le cause più comuni per cui un gatto non smette di mangiare sono:

  • Problemi dentali e orali, come la rottura di un dente, stomatite, gengivite, e il cancro orale possono causare perdita di peso, perché causano disagio e dolore mentre il gatto mangia.

  • Alcuni problemi gastrointestinali possono causare nausea, e quindi rifiuto a mangiare.

  • Le malattie infettive sono spesso accompagnate da una perdita di appetito.

  • Altri problemi di salute. In ogni caso, ricordate che ci sono tante malattie che indurre il gatto a rifiutarsi di mangiare, quindi è sempre consigliata una visita dal veterinario.

  • L'introduzione di nuovi alimenti può facilmente causare anoressia nel gatto.
    Se il gatto non mangia il suo nuovo cibo, non lasciatelo morire di fame e tornate al "vecchio" cibo.
    Una nuova alimentazione va introdotta sempre gradualmente.

  • Lo stress generale o causato dopo determinati eventi possono far diminuire l'appetito di un gatto.

    Alterazioni dell'appetito sono in genere causati prima e dopo la visita da un veterinario, da cambiamenti familiari (un bambino in arrivo, nuovi animali, o altri animali domestici che sono morti), cambiamenti nella routine, conflitti con altri gatti, e altro ancora.

    Sta a voi identificare la fonte di stress e ridurla al minimo.
    Qui potrete trovare maggiori informazioni sulle cause di stress nei gatti.

  • gatto mangia poco
  • Inaccessibilità al cibo. Questo è un problema che dovrebbe essere sempre considerato anche se pensate che è tutto ok.

    Per esempio, il vostro gatto può avere paura di raggiungere la ciotola perchè potrebbe essere vittima di bullismo da altro gatto, o magari gli riesce difficile saltare in posizioni scomode durante la vecchiaia.

    In questi casi avete un paio di opzioni:

    • fornire il cibo in vari posti della casa luoghi, se possibile

    • alimentano il gatto programmando posti e tempi

  • Il cibo è troppo vicino alla lettiera. I gatti hanno una naturale riluttanza ad evacuare vicino alla fonte di cibo.

    Questo istinto è così forte che, se la lettiera di un gatto e la ciotola del cibo sono troppo vicine, il vostro gatto potrebbe scegliere di non utilizzare la lettiera oppure scegliere di non mangiare.

Nel caso in cui si hanno ancora difficoltà a individuare la fonte per cui un gatto non vuole mangiare, ecco una lista dei motivi più comuni per cui i gatti rifiutano il cibo.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Il gatto mangia ma perde peso

Se il vostro gatto continua a perdere peso, anche se mangia regolarmente, bisogna fare attenzione, ed in questo caso è importante fare visitare il gatto immediatamente.

Di seguito ci sono alcuni dei motivi per cui i gatti possono dimagrire pur mangiando normalmente:

  • Parassiti interni che sottraggono nutrimenti al cibo che il gatto mangia.

    Pertanto, se l'infestazione è abbastanza grave, il gatto continuerà a dimagrire fino quando non verranno debellati tutti i parassiti.

    Ricordate, che anche i gatti domestici che vivono in appartamento possono essere affetti da vermi, e non c'è modo di sapere se il vostro gatto è infestato perchè i sintomi in genere appaiono solo quando l'infestazione diventa grave.

    Ecco perchè è importante sverminare anche i gatti da interno

  • Diabete. Anche se il diabete felino è più comune nei gatti anziani, a volte può svilupparsi anche nei gatti giovani, come quelli di un anno.

    Uno dei sintomi precoci di diabete felino è la perdita di peso in presenza di un maggior appetito.

    Si potrebbe anche notare un aumento del consumo di acqua e una frequente minzione.
    Se il gatto viene trattato subito, in genere avrà un'ottima prognosi.

  • L'ipertiroidismo consiste nell'aumentata attività della ghiandola tiroidea che provoca un aumento del tasso metabolico.

    gatto non ha fame
    Pertanto, il gatto avrà bisogno di mangiare di più, ma è improbabile che i suoi bisogni calorici siano soddisfatti.
    Proprio per questo il gatto con ipertiroidismo perde peso.

    Sintomi dell'ipertiroidismo felino sono: aumento dell'appetito, aumento della minzione, vomito, etc...

  • L'insufficienza d'organo è un'altra spiegazione comune per cui un gatto anziano può perdere peso, nonostante mangi normalmente.

    In molti casi possono essere presenti anche altri sintomi, come vomito, diarrea e sangue nelle urine.
    L'insufficienza d'organo può avere molte cause, e la prognosi del gatto può variare a seconda dei casi.

  • Altri problemi medici. Sopra, abbiamo parlato delle malattie più comuni che causano perdita di peso nei gatti.
    Tuttavia, esistono molte altre cause, e deve essere sempre un veterinario a diagnosticarle.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere