Sabato 22 Settembre 2018

Pomerania: carattere, aspetto e cure

  • Pubblicato il:  16/05/2018
Clicca per ingrandire le foto

Collegamenti sponsorizzati
Il Pomerania, chiamato anche Spitz Tedesco nano o Volpino di Pomerania, pur essendo piccolo e nato in un allevamento selettivo, è un cane robusto e mantiene molte caratteristiche delle razze da climi freddi. Il suo aspetto peculiare è simile a quello di un leone o di un orso in miniatura, cosa che non gli impedisce di mostrare un carattere forte.

La loro andatura aggraziata sembra denotare orgoglio, ma in verità è un compagno fedele che vive per il suo proprietario.

La sua immagine di cucciolo eterno ha conquistato il cuore di mote persone e proprio per questo è una delle razze nane da appartamento più richieste. Questi piccoli cani appartengono alla famiglia Spitz e devono il loro nome alla regione della Pomerania centrale, situata nella Germania orientale, e sono stati classificati per la loro taglia come cani toy.

Incantevole per natura, delizia tutti coloro che desiderano un animale piccolo, distinto e compatto, il cui temperamento è soprattutto allegro, energico, vitale e da una carattere ben definito.

La sua intelligenza non lascia indifferente nessuno e il doppio strato di pelo è uno dei suoi tratti distintivi principali e più attraenti.

Origini del Pomerania

Anche se oggi è noto per essere una delle razze più piccole in miniatura, il Pomerania precedentemente era un cane di taglia più grande. Questo è il motivo per cui molte persone rimangono sorprese quando li vedono in vecchi dipinti accanto ai loro ricchi proprietari. Fu anche una razza molto apprezzata come mascotte tra le donne della società romana e nella Grecia antica.

In origine venivano usati per controllare pecore e bovini e per radunare le renne. In quel periodo erano anche conosciuti come Cani lupo spitz o Wolfspitz o Cani volpi e si diceva che non fallissero mai, anche quando si trovavano a proteggere il gregge dall'attacco di un lupo. Questi cani venivano usati anche nelle terre desolate della Siberia e della Russia per trainare le slitte.

Nel ventesimo secolo arrivò la trasformazione della razza, e venne introdotta nei circoli sociali più alti, mentre gli allevatori iniziarono a provare la riduzione della taglia dell'animale e a variare le tonalità di colore.

Tra gli aneddoti storici possiamo non parlare della notte del naufragio del Titanic (14-15 aprile 1912), in cui si salvarono solo tre cani, due dei quali erano di razza Pomerania.

Caratteristiche fisiche del Volpino di Pomerania

L'attuale Pomerania è un cane piccolo con la particolarità che i maschi di solito hanno una taglia inferiore a quella delle femmine, contrariamente a quanto accade nelle razze più grandi.

cane pomerania
Piccolo cane, ma robusto, compatto e che si muove con straordinaria agilità. La sua testa a forma di volpe attira l'attenzione ad ogni suo passo. Questa razza mantiene ancora diverse caratteristiche dei cani Spitz che ricordano un'espressione simile a quella di una piccola volpe.

Della sua anatomia spiccano le piccole orecchie a punta e i loro occhi profondi e scuri che conferiscono loro una sorprendente espressione facciale.

Con un peso che oscilla tra 1,5 e 3,5 chili e un'altezza alla croce di fino a 22 centimetri, è un cane tra i più longevi, con una vita media tra i 14 e i 18 anni.

Il pelo e i colori del Pomerania

I colori di questi cani sono molti e variegati, e coprono una vasta gamma che va dal nero al bianco, passando per il caffè, il marrone, il rossastro, l'arancio, la cannella, il grigio sfumato e molti altri. Ciò infrange una vecchia convinzione che il loro colore naturale è solo il rossastro, simile a quello della volpe.

Il pelo è folto, abbondante, e a doppio strato. Mentre il sottostrato è lanoso e morbido, lo strato esterno ha una consistenza più ruvida, è liscio e non aderisce al corpo. Anche i peli del collo, della parte anteriore delle spalle e del torace sono abbondanti, formando un elegante colletto.

Le estremità anteriore e posteriore presentano una buona frangia e anche la coda è completamente ricoperta di peli, mostrando un aspetto piumato. Da tutto ciò si deduce che il suo mantello richiede una cura speciale, motivo per cui è una razza adatta per quelle persone che amano spazzolare giornalmente il proprio cane e prendersi cura minuziosamente dei loro animali.

Il carattere del Pomerania

Il temperamento di un Pomerania è curioso, coraggioso, audace e docile. Una razza sicura di sé che è diffidente con gli estranei e tenera e tranquilla con i suoi proprietari. La sua grande intelligenza rende necessaria una stimolazione intellettuale costante.

Abbandonati gli istinti di protezione del bestiame, oggi è un cagnolino molto affettuoso che ama la compagnia e detesta stare troppo tempo da solo, un fatto che deve essere preso in considerazione prima di adottare un Pomerania.

cane pomerania volpino
Detto questo, è una razza che si adatta a tanti tipi di famiglie, purché siano in grado di offrirgli passeggiate e l'attenzione quotidiana di cui ha bisogno.

Alcuni esemplari tendono a sviluppare una dominanza eccessiva, un atteggiamento che deve essere corretto usando tecniche di allenamento positive.

L'intelligenza di cui abbiamo già accennato gli permette di imparare i nostri comandi molto rapidamente e di adattarsi molto bene a nuovi ambienti e situazioni.

Questa razza è spesso raccomandata per coloro che cercano un compagno fedele nella loro vita, che non richiede un grande investimento finanziario e che, nonostante abbia un mantello che ha bisogno di una pulizia regolare, non richiede cure eccessive.

È anche un cane consigliato per gli anziani, perchè sa dare il meglio di sé mostrando felicità e amorevolezza.

Per quanto riguarda i proprietari, tendono a sviluppare legami di unione molto forti, e si legano tantissimo a loro. Nonostante le sue dimensioni, questi piccoli animali mostrano una grande personalità, a tal punto che alcuni diventano molto territoriali, diventando così buoni cani da guardia in presenza di estranei.

Collegamenti sponsorizzati

Pomerania e altri animali

In genere, il Pomerania è disposto a condividere la casa con altri animali domestici, il che dipenderà anche dal carattere degli altri animali. Di solito è più difficile per cani e gatti anziani accettare un nuovo inquilino nel loro ambiente, anche se molti potrebbero non essere affatto contrari a farlo. Da parte del Pomerania, la relazione che di solito stabilisce con altri compagni canini o felini è sincera e duratura.

Discorso diverso è invece il modo in cui reagisce ad altri animali sconosciuti, tra cui i gatti che amano inseguire. Per quanto riguarda gli altri cani, di solito non hanno paura, quindi deve essere il proprietario ad evitare qualche spiacevole incidente.

Infine, non è raro che mostri qualche tratto aggressivo con animali estranei al suo ambiente.

Pomerania e bambini

Il comportamento del Pomerania con i bambini ha subito notevoli cambiamenti con il passare del tempo. Mentre in passato non era considerato un cane adeguato per i più piccoli della casa, non essendo molto paziente con loro, oggi la sua indole è molto più calma, paziente e affettuosa.

Per questo motivo, può essere un compagno ideale per giocare con i bambini più grandi, purché questi ultimi siano stati educati a rispettare i loro animali e non trovino giochi troppo ruvidi che potrebbero causare qualche danno a questi cuccioli.

Certo, potrebbero non essere gli animali più adatti a famiglie con bambini troppo piccoli, che potrebbero considerare questi cani dei piccoli giocattoli e possono fargli involontariamente del male.

Una regola importante da tenere presente quando si condividono giochi con lui è che quando cresce avrà bisogno del suo spazio e di non essere disturbato... quindi sarà meglio rispettare i suoi desideri, evitando comportamenti indesiderati.

Per quanto riguarda la relazione con il resto della gente, possiamo dire che gli estranei di solito non vengono visti troppo di buon occhio. Ciò non significa che mostrerà segni di aggressività nei loro confronti, ma un misto di curiosità e di poca fiducia.

Cosa mangia un Pomerania?

Abbiamo già detto che il Pomerania non è un cane che richiede tantissime cure, il che rende la sua adozione ancora più semplice. Se a questo aggiungiamo il suo carattere straordinario, non è affatto difficile capire come sempre più famiglie vogliano condividere la loro vita con uno di questi piccoli "pelosi".

Bisogna essere consapevoli che il cibo che si offre ai cani deve essere di qualità, perché solo così possiamo assicurare il meglio, sia per quanto riguarda il suo aspetto che la sua salute. Inoltre, sarà un fattore decisivo in termini di longevità.

L'ideale è scegliere un mangime secco di qualità che contenga i nutrienti essenziali di cui ha bisogno l'animale, senza che vi siano sottoprodotti o riempitivi dannosi per la salute. Deve essere un alimento completo, saziante e che fornisce al cane tutta l'energia di cui ha bisogno per essere in grado di svolgere l'intensa attività fisica che lo caratterizza.

In questa razza è particolarmente importante evitare il sovrappeso, poiché molti di questi cani tendono a sviluppare problemi di dislocazione della rotula, causa di notevole dolore.

Igiene

Questo fantastico compagno dinamico ha bisogno, come qualsiasi altro animale domestico, di un'igiene adeguata. Date le sue piccole dimensioni, tende a essere coccolato sul grembo dei suoi amici umani, e questa vicinanza rende necessaria un'igiene adeguata.

  • Igiene dentale: un tipico problema orale dei cani molto piccoli è che tendono ad accumulare placca e tartaro che possono avere spiacevoli conseguenze, come lo sviluppo di alito cattivo o alitosi e la perdita precoce dei denti.

    Per questo motivo dobbiamo prestare particolare attenzione alla cura dei suoi denti e gengive. Una corretta igiene orale è la migliore misura di prevenzione quando si cerca di evitare infezioni nella cavità orale che portano a malattie gravi come la parodontite.

    Abituate quindi il vostro animale a spazzolare i denti fin da cucciolo.

    Nutrirlo con crocchette secche è un buon modo per contribuire a ridurre la placca tra i denti, insieme ad alcuni premi come ossa e biscotti studiati per questi scopi, ma prendendo sempre la dovuta precauzione che tali prodotti non apportino eccessive calorie.

  • Bagno e asciugatura: il Pomerania dovrebbe essere lavato una volta al mese. Il suo soffice mantello è molto denso e con un abbondante sottopelo. Mantenerlo in perfette condizioni significa idratarlo a sufficienza e usare uno shampoo di qualità seguito da un balsamo.

    Dopo il bagno l'ideale è togliere l'eccesso di acqua con un asciugamano e iniziare subito l'asciugatura con un asciugacapelli, a temperatura moderata e senza avvicinare troppo l'apparecchio al corpo per evitare di bruciarlo.

    Alla fine il cane deve essere asciutto non solo all'esterno ma anche sulla pelle. Una buona asciugatura impedisce che l'animale di raffreddi, prenda i funghi ed emani cattivi odori.

  • Spazzolatura: se si vuole che il proprio Pomerania sia perfetto, bisogna dedicargli qualche minuto al giorno a spazzolarlo. Ricordatevi sempre di usare una crema idratante prima di usare la spazzola o il pettine in modo da evitare che i peli si spezzino quando si inizia l'operazione.

    Aprite i peli a strati e controllare che la spazzola agisca fino in fondo. Se trovate un grumo, spruzzatelo con un po' di crema o lozione idratante e spazzolate di nuovo.

    Per la finitura finale bisogna usare una spazzola in setole naturali e un pettine, che daranno forma e volume al mantello. In alcune occasioni è possibile aumentare il volume del pelo con l'aiuto di spray e schiume specifiche per cani.

    Essendo un cane a mantello a doppio strato, l'ideale è eseguire spazzolature professionali periodiche, soprattutto all'inizio della muta (autunno e primavera). Portatelo da un toelettatore professionista almeno due volte all'anno.

  • Vaccini e trattamenti antiparassitari: il veterinario vi consiglierà un programma di vaccinazione e di sverminazione per il vostro Pomerania, che di solito sono costituiti da pipette e collari antipulci contro pulci, zecche e vermi intestinali.
volpino cucciolo

Malattie del Pomerania

Il Pomerania è un cane che vanta in generale una buona salute, ma come con qualsiasi altra razza, può essere incline ad alcune malattie che nel suo caso sono le seguenti:

  • Problemi dentali: la perdita dei denti in giovane età può essere prevenuta con una corretta igiene orale.

  • Problemi dei dischi intervertebrali: l'ernia del disco può essere molto dolorosa. Di solito può essere trattata con steroidi e antidolorifici (prescritti dal veterinario).

  • Problemi agli occhi: quale risultato in infezioni agli occhi, e può essere prevenuta mantenendo gli occhi puliti.

  • Problemi articolari: soprattutto le ginocchia, tra cui la temuta dislocazione della rotula. Fate di tutto per che il vostro cane diventi in sovrappeso.

  • Fontanella aperta: si tratta di una cavità nel cranio che non si chiude completamente. Non è grave se non ci sono parti del cranio morbide.

  • Problemi cardiaci: un esame cardiaco di routine può essere in grado di rilevare precocemente qualsiasi disturbo di questo genere.

  • Calcoli renali: un disturbo che non è raro in questa razza e che colpisce entrambi i sessi, anche se le ostruzioni sono più frequenti nei maschi.

  • Problemi respiratori: possono essere causati da un collasso tracheale, problema spesso risolto con un intervento chirurgico.

Addestrare un Pomerania

Questa piccola razza, che a volte può sembrare un po' burbero con gli estranei, dimostra tutto il suo amore smisurato per la sua famiglia. Per questo motivo, sarete felici di giocare con lui e lo accompagnerete nel suo cammino quotidiano.

Come abbiamo già detto si tratta di una razza curiosa, coraggiosa e testarda, e che a volte tende a sviluppare "la sindrome del piccolo cane", dove crede di essere il leader del branco e quindi il padrone di casa. Potete evitarlo attraverso una buona educazione e una tecnica di allenamento positiva.

La sua intelligenza lo porta ad imparare velocemente ed è sempre disposto ad assimilare nuovi comandi e ad apprendere nuove cose divertenti.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere